• Programmatic
  • Engage conference

10/04/2019
di Caterina Varpi

Access vince la gara per la convention nazionale di Folletto

Il 5 e il 6 aprile si è svolto a Roma presso il Teatro 10 di Cinecittà lo show Expect the Unexpected

Folletto-Access.jpg

Il 5 e il 6 aprile si è svolto a Roma presso il Teatro 10 di Cinecittà Expect the Unexpected, lo show dedicato alla Convention Nazionale della Vendita Folletto 2019. La firma è della unit specialist nella Live Communication di Group M, Access Live Communication, a seguito di una gara vinta con altre agenzie del settore. 600 ospiti provenienti da tutta Italia hanno assistito a una due giorni di tecnologia e spettacolo all’insegna della magia del cinema. Grazie a più di 80 metri lineari di ledwall e ad un grande telo olografico da 90 metri quadrati, gli ospiti hanno viaggiato nel tempo e nello spazio, immersi in sei ambientazioni cinematografiche diverse. Un omaggio alla Fabbrica dei sogni e alla location di Cinecittà che ha ospitato la Convention. La serata di venerdì 5 aprile si è aperta con Elenoire Casalegno che ha dato il benvenuto al pubblico, lanciando l’arrivo sul palco di Fabio Leoni, Direttore Commerciale Folletto. Il contesto è stato arricchito dal corpo di ballo One Thousand Dance diretto da Luca Rapis con oltre 7 coreografie di ballo e tecnologia prodotte per l’occasione, e dall’attrice Giovanna Rossi, che ha divertito gli ospiti in sala con diversi sketch vestendo i panni della Donna Folletto con il compito di riordinare il palco per le premiazioni. La prima giornata di premiazioni dei migliori venditori Folletto d’Italia si è conclusa poi con l’intervento del comico Andrea Baccan, in arte Pucci. Il 6 aprile, serata di gala della Convention, è iniziata per gli ospiti con una passeggiata attraverso il set dell’Antica Roma con ancelle e gladiatori figuranti, che li hanno accompagnati al Teatro 10, dove tantissimi ospiti e nuove ambientazioni cinematografiche li hanno intrattenuti. Da Giovanni Vernia, a Paolo Cevoli fino ad un grande show musicale finale, immersi in nuove ambientazioni cinematografiche ricreate grazie alla tecnologia olografica. “E’ stato entusiasmante lavorare con Folletto: un grande impegno che ci ha visti accanto all’Azienda per oltre 6 mesi, con l’obiettivo di trasferire, attraverso l’evento, una grande idea. L’evento rappresenta infatti il momento in cui, attraverso l’esperienza concreta, l’azienda raggiunge direttamente i propri pubblici: è quindi importante poter comprendere appieno e saper trasferire correttamente i valori e i messaggi chiave del brand. La nostra consulenza si è focalizzata sullo sviluppo dell’idea creativa e del conceptExpect The Unexpected, fino alla parte produttiva, tecnologica e all’execution in Cinecittà”, dichiara Davide Bertagnon, Managing Director di Access Live Communication.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI