10 domande scomode a Oliviero Toscani: il fotografo ospite a IF! Italians Festival

La sua partecipazione si aggiunge a quella di numerosi altri ospiti del mondo della creatività internazionale della tre giorni milanese, tra cui Matthew Willcox e Patricia Weiss

di Caterina Varpi
14 ottobre 2015
Oliviero-Toscani

Si avvicina l’appuntamento con IF! Italians Festival, l’evento dedicato alla migliore creatività mondiale organizzato e promosso da Adci e AssoCom, in partnership con Google, dal 5 al 7 novembre al Teatro Franco Parenti di Milano.

Tra gli ospiti ci sarà anche Oliviero Toscani: il fotografo si presterà a rispondere a “10 domande scomode” sul mondo della creatività in un faccia a faccia con i maggiori creativi italiani presenti al Festival che metterà in luce gli aspetti della comunicazione personale e l’approccio provocatorio dell’artista.

La sua partecipazione si aggiunge a quella di numerosi altri ospiti del mondo della creatività internazionale della tre giorni milanese.

All’opening di giovedì 5 novembre, con gli ospiti già annunciati Conn Bertish, Malika Ayane, Lars Bastholm e Giovanni Perosino, seguiranno due giornate intere ricche di contenuti trasversali, tra esperienze dirette, case history, tavole rotonde, seminari e workshop professionali.

Tra gli appuntamenti confermati in programma si segnala quello di venerdì 6 novembre con lo statunitense Matthew Willcox, fondatore ed executive director dell’Institute of Decision Making di FCB, un’esperienza ventennale nelle maggiori multinazionali mondali, protagonista a IF! del talk “An Instict For Creativity”, alle ore 14:00, sulla scia della sua recente pubblicazione dedicata al comportamento umano legato agli stimoli di marketing e creatività.

Ancora venerdì, alle 11:30, la brasiliana Patricia Weiss, presidente e fondatore in Sud America della Branded Content Marketing Association spiegherà come trasformare la forma intrusiva e interrutiva della pubblicità in storie rilevanti con “How brands are telling great compelling stories in the new context”.

L’Osservatorio Branded Entertainment, in qualità di cultural partner, il 5 e 6 novembre curerà una Masterclass di alto profilo dal titolo “Creare un progetto di branded entertainment: la sfida dell’OMNIchannel” che vedrà protagonisti la stessa Patricia Weiss e Beto Fernandez, Group Creative Director e BBH Londra.

Tra gli altri nomi, Pieter Claesys, direttore creativo di Happiness Brussels, Andy Sandoz presidente del D&AD Festival, Andrea Crociani di Airbnb, Suor Gloria di Cascina Nocetum, Marco Cimberle, fondatore dello studio di comunicazione torinese Truly Design, Francesco Carofiglio, architetto, regista e illustratore, Sergio Spaccavento, direttore creativo di Conversion.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.