• Programmatic
  • Engage conference

28/03/2019
di Caterina Varpi

Radio, pubblicità in flessione dell'1,5% a febbraio

Il fatturato pubblicitario è pari a quasi 26 milioni. Il dato progressivo è positivo per lo 0,1%. I numeri dell'Osservatorio FCP-Assoradio

Dopo un periodo di crescita, il fatturato pubblicitario sul mezzo radio per febbraio 2019 registra una lieve flessione. Lo riportano i dati dell'Osservatorio FCP-Assoradio. Il fatturato pubblicitario della radio registra nel mese un dato pari al -1,5% rispetto al corrispettivo 2018. Tale dato corrisponde ad un fatturato totale di 25.866.000 euro. Fausto Amorese, Presidente FCP-Assoradio, commenta: “Il perimetro misurato dall’Osservatorio registra per il mezzo radio una lieve flessione del fatturato verso il 2018: -1,5%. Consideriamo tuttavia che sul 2017 la crescita è del +4,1% e che il dato progressivo si mantiene sia pure moderatamente in terreno positivo: +0,1%. Se guardiamo ai primi due mesi dell’anno, il calo di alcuni settori merceologici è parzialmente compensato dalla crescita di altri, in particolare Distribuzione, Finanza/Assicurazioni, Tempo Libero, Telecomunicazioni”.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI