• Programmatic
  • Engage conference

29/11/2019
di Teresa Nappi

Black Friday: ecco le keyword preferite dagli italiani e il loro costo

In occasione della giornata nera dello shopping, l'agenzia AvantGrade ha individuato le keyword più ricercate e il relativo cpc. Cresce il peso di brand e retailer, non solo dei marketplace

AvantGrade-BlackFriday.jpg

Terminato il Giorno del Ringraziamento, alla mezzanotte del 29 novembre è scoccata l’ora del Black Friday, un evento di shopping originatosi negli Stati Uniti e diventato ormai un fenomeno globale e italiano. I consumatori di tutto il mondo beneficeranno di sconti e offerte, ma cosa cercano gli italiani online? A domandarselo è stata AvantGrade, agenzia di digital marketing AI First, guidata da Ale Agostini, che ha condotto una rielaborazione su dati Google Ads e SemRush durante l’ultimo anno, costruendo una media mensile. I parametri presi in esame sono il volume delle ricerche per keyword su Google.it e il relativo costo per click. Riportiamo dunque l’elaborazione prodotta e i risultati ottenuti: Il volume delle ricerche legate al Black Friday per keyword e il cpc relativo   Al primo posto, con oltre 300.000 ricerche, troviamo la keyword generica “Black Friday”, davanti ad “Amazon Black Friday” (135.000 ricerche) e “Black Friday 2019 Italia” (90.5000 ricerche). Scendendo dal podio, notiamo come le ricerche comincino a coinvolgere insegne (come Unieuro e MediaWorld) e brand di varia estrazione e settore, dal gaming con Ps4 all’abbigliamento con Zara fino al settore dei trasporti aerei con Ryanair. Numerose ricerche toccano anche marchi di profumeria e cosmesi, elettronica, calzature ed elettrodomestici, segno che il Black Friday coinvolge ormai aziende di numerosi e differenti comparti. La keyword con il costo più elevato per click è “Zara Black Friday” (5,19 dollari), seguita da “Black Friday Zalando” (0,89 centesimi di dollari) e “Black Friday 2019” (0,87 centesimi di dollari). “Ormai il Black Friday è sinonimo di promozione e le ricerche sono sempre più legate a brand o insegne - dichiara Ale Agostini -. Non solo, dunque, Amazon o i grandi marketplace come Zalando, ma anche aziende e brand come Ikea, Sephora, Ps4, Ryanair hanno deciso di attivare delle offerte per questo periodo”, ha commentato Ale Agostini.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI