• Programmatic
  • Engage conference

27/03/2020

Audiweb, audience in aumento del 3,8% per i siti di news dal 16 al 22 marzo

Il Corriere della Sera è il sito di notizie più letto con oltre 24 milioni di utenti unici

audiwebweek-16-22-marzo-text.jpg

Nella settimana tra il 16 e il 22 marzo 2020, la società di rilevazione delle audience digitali Audiweb registra una variazione positiva media del 6,2% di tutti i brand rilevati rispetto alla settimana precedente e, più in generale, conferma un dato molto sostenuto rispetto al periodo precedente all'emergenza (ovvero la settimana media tra il 20/1 e il 16/2) pari al +71,9%. Per quanto riguarda il mondo dell'informazione, evidenzia il report Audiweb Week, i dati indicano che il settore sta entrando in una fase di stabilità. Dopo il boom iniziale, la variazione media dei brand raggruppati nella categoria News & Information, infatti, è pari al +5,5% rispetto alla settimana precedente (qui l'articolo dedicato) e, più in dettaglio, quelli della sottocategoria Current Events & Global News (i brand di informazione giornalistica) registrano una variazione media del 3,8%, mostrando ancora un trend molto sostenuto rispetto alla settimana media di “normalità” (+111,4%). In particolare, Il Corriere della Sera segna oltre 24 milioni di utenti unici, seguito da La Repubblica con quasi 21 milioni e Il Messaggero con oltre 16,3 milioni. Seguono TGCom24, La Stampa e Il Fatto Quotidiano. Ecco la tabella con i dati elaborati da Engage. audiwebweek-16-22-marzo-text L'interesse degli utenti si sta allargando sempre più ai contenuti dedicati al tempo libero e utili per colmare il trascorrere del tempo in questo periodo di isolamento forzato. Infatti, i brand iscritti e raggruppati nella categoria Home & Fashion registrano un trend positivo su quasi tutte le entità con un andamento del +24,4% rispetto alla settimana precedente e del 114% rispetto al periodo precedente all'emergenza. Tra questi guidano i Brand di Food & Cooking con +29% rispetto alla settimana precedente. Tra i brand iscritti dedicati all'intrattenimento online, continuano a conquistare l’interesse degli utenti quelli che offrono contenuti dedicati ai bambini e ragazzi e quelli dedicati ai libri, le radio online e le realtà dedicate all'offerta di video di intrattenimento. Entrano in una fase di stabilità i Brand raggruppati nella sotto-categoria Broadcast Media (+8,3% rispetto alla settimana precedente), pur presentando livelli particolarmente sostenuti rispetto al periodo di “normalità” (+33,5%). Per quanto riguarda la fruizione dei contenuti video dei brand iscritti, si registra una variazione media rispetto alla settimana precedente pari al 15%, anche in questo caso trainata principalmente dai contenuti video di intrattenimento. Più in dettaglio, i contenuti video delle testate online dedicati alle notizie confermano un trend più stabile (+3% rispetto alla settimana precedente) per effetto, anche in questo caso, dell’inizio di una in una fase più equilibrata dell’attenzione verso questo tipo di contenuti, con valori decisamente superiori rispetto alla media delle settimane pre-emergenza (+58%). Tra i contenuti video di intrattenimento più consultati tra gli utenti online: i contenuti dedicati alla cucina, quelli di infotainment e quelli dedicati al pubblico femminile. Per quanto riguarda le testate di news, svetta TGCom24 con 4,6 milioni di utenti unici, seguito da Fanpage, con 4,5, e Il Sole 24 Ore con 4,3. Fuori dal podio, La7, Corriere della Sera e La Repubblica. Ecco la tabella con i dati elaborati da Engage. audiwebweek-16-22-marzo-video

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI