Pubblicità online, febbraio recupera e chiude stabile: -0,9%

Prime rilevazioni di FCP-Assointernet dalla nomina del nuovo presidente Giorgio Galantis. Dopo il calo di gennaio, rilevato per il secondo mese dell’anno un andamento positivo per tutti i device, tranne il web (-1,4%)

di Alessandra La Rosa
30 marzo 2015
Online-Pubblicità-FCP-advertising

All’indomani dell’annuncio della nomina del nuovo presidente Giorgio Galantis, l’Osservatorio FCP-Assointernet comunica le rilevazioni dei fatturati pubblicitari per il periodo Gennaio-Febbraio 2015, raffrontati allo stesso periodo del 2014.

Dopo il sensibile calo riportato a gennaio, quando il totale ha segnato un -10,4%, per il secondo mese dell’anno il trend year on year è sostenzialmente stabile: -0,9%. Il dato progressivo dall’inizio dell’anno, invece, segna un -5,3%.

Un recupero trainato dalla crescita dei Tablet, in aumento del 54,2%, e di Smart TV e Console, a +18,9%. Più circoscritta la crescita del Mobile, a +4,5%, mentre cala il Web, che registra un -1,4%.

«L’Osservatorio FCP-Assointernet rileva a Febbraio investimenti pubblicitari sul mezzo Internet in sostanziale pareggio col 2014. Un dato che va giudicato positivamente, in relazione alla situazione generale del mercato in questo avvio d’anno e al dato registrato a gennaio. Nei primi due mesi il mezzo lascia quindi sul terreno qualche punto percentuale, ma è comunque in recupero. Da evidenziare il ritorno immediato al segno positivo degli investimenti sul Mobile e la crescita robusta degli investimenti sul Tablet, sia pure con valori ancora non significativi», commenta Giorgio Galantis, presidente di FCP-Assointernet.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.