Segnali di ripresa per l’outdoor: continua a crescere la mobilità

Secondo i dati riportati da AudiOutdoor, rispetto al periodo di lockdown aumentano gli spostamenti di non residenti e stranieri, oltre alle presenze dei residenti

di engage
30 giugno 2020
pubblicità esterna

Continua il progressivo ritorno alla mobilità pre-Covid nelle principali città dopo l’apertura delle attività commerciali e la possibilità di trasferimento da regione a regione.

Il trend della settimana che arriva al 19 giugno, come monitorato da AudiOutdoor, l’associazione costituita da UPA, AssAP Servizi di UNA, AAPI, Clear Channel, IGPDecaux e Ipas, vede l’incremento della mobilità dei non residenti su Milano del + 132% e a Roma del +141% rispetto al periodo di lockdown.

Per la prima volta diventano consistenti i dati Vodafone sugli stranieri, segno di una timida ma continua ripresa dei loro spostamenti: +7% a Milano e + 5% a Roma verso la settimana precedente.

Infine un dato che diventa interessante è quello delle ‘presenze’ dei residenti: è in città il 93% dei cittadini milanesi e il 95% dei cittadini romani rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In periodo di lockdown questo dato, pur alto, non aveva valore indicativo, si legge nella nota; oggi, con la possibilità per tutti di libera circolazione, questo dato assume una particolare rilevanza ai fini della pubblicità outdoor.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial