FCP-Assointernet: a gennaio i ricavi digitali delle concessionarie aumentano del 4%

Il giro d’affari è di poco superiore ai 27 milioni di euro, di cui quasi 8 milioni raccolti sugli smartphone (+29,8%)

di Andrea Salvadori
06 marzo 2019
digital-adv

A gennaio i ricavi pubblicitari digitali delle concessionarie italiane aumentano rispetto al risultato dello stesso mese del 2018. A dirlo è l’Osservatorio FCP-Assointernet.

fcp-assointernet-gennaio-20In un mese segnato da un forte decremento della pubblicità della stampa, e da una crescita ottenuta dalla radio, il digitale apre l’anno dunque con il segno più dopo aver salutato il 2018 con una performance positiva.

“I dati dell’Osservatorio FCP-Assointernet di gennaio evidenziano un fatturato in incremento del 4%, con la componente smartphone che allunga l’ormai serie storica di crescita a due cifre: +29,8% per circa 8 milioni di fatturato e un’incidenza sul totale del 29,2%”, spiega Giorgio Galantis, presidente FCP-Assointernet. “Prendiamo dunque atto con soddisfazione di questo inizio d’anno positivo, essendo consapevoli di affrontare un contesto non particolarmente brillante per il mercato pubblicitario in generale”.

Il giro d’affari è di poco superioro ai 27 milioni di euro, di cui oltre 19 milioni raccolti sulle piattaforme deskot (-4,1%) e quasi 8 milioni sugli smartphone.

Intanto FCP-Assointernet, che a inizio anno ha visto l’ingresso tra gli associati di una nuova realtà, Teads, sta ultimando la definizione degli argomenti e la composizione dei Tavoli di lavoro sul digital advertising in programma nel 2019. “Affronteranno tematiche prioritarie per gli associati, come l’ulteriore evoluzione del report dell’Osservatorio e del mercato, partendo da quanto realizzato lo scorso anno anche in ambito inter associativo, a partire dal Libro Bianco sul Digitale”.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.