Xiaomi con Casa Surace e Urban Vision per ringraziare chi non può restare a casa

La tech company ha scelto di pianificare in outdoor una campagna dedicata a chi è impegnato fuori casa per la salute e il benessere di tutti, e per rimproverare chi non si comporta responsabilmente

di Teresa Nappi
26 marzo 2020
Campagna-Xiaomi-Nonna-Rosetta-Casa-Surace-Grazie

In questo momento di difficoltà, in cui l’unione – anche se virtuale – fa la forza, Xiaomi, con la collaborazione di Casa Surace e Urban Vision, ha scelto di contribuire dando vita a una campagna di comunicazione volta a rinnovare la gratitudine verso le persone chiamate all’azione per fronteggiare l’emergenza, ma anche l’invito delle Istituzioni a rispettare le misure di contenimento del contagio, attraverso l’attuazione di comportamenti socialmente responsabili.

Volto e protagonista della campagna è lei: Nonna Rosetta, la saggia di Casa Surace che, con il suo spirito e la sua spontaneità è stata capace di entrare nelle case e nei cuori degli italiani, ma soprattutto di attirare l’attenzione del mondo intero, diventando una vera star del web, nonché una ambasciatrice di responsabilità sociale.

Chi meglio di lei, potrebbe interpretare con semplicità e naturalezza i messaggi pensati per questa iniziativa?

Questa è la domanda che ha spinto Xiaomi a scegliere di coinvolgere Casa Surace nel progetto nato in collaborazione con Urban Vision, per ringraziare tutti gli attori coinvolti in prima linea – medici, infermieri, volontari, forze dell’ordine, protezione civile, farmacisti, dipendenti di supermercati, edicolanti, operai, giornalisti…- ma anche a sensibilizzare l’opinione pubblica.

Due le creatività sviluppate per l’occasione, pensate per essere visualizzate in successione (presentiamo la prima in apertura di questo articolo e la seconda qui di seguito).

Campagna-Xiaomi-Nonna-Rosetta-Casa-Surace

Nonna Rosetta prima ringrazia chi, in questa situazione eccezionale, varca ogni giorno la porta di casa per recarsi al lavoro, consapevole di farlo per una buona causa, poi dà una ripassata a chi, refrattario alle regole imposte dalla quarantena, è irresponsabilmente in giro a far niente, non curante dei potenziali rischi per sé e per chi lo circonda.

“Il senso di avviare una campagna outdoor a Milano in questo momento è proprio la sua invisibilità ai più, il suo parlare direttamente, in maniera quasi intima, ai destinatari del messaggio, a quelle poche persone che per un motivo o per l’altro si trovano a dover girare per la città”, ha dichiarato Davide Lunardelli, Head of Marketing Xiaomi Italia.

“Nonna Rosetta, che in questi giorni sta raggiungendo milioni di persone in tutto il mondo grazie ai suoi video pieni di coraggio e di speranza, ci è da subito sembrata il personaggio più credibile a cui dare voce, perché riflette pienamente i valori della nostra azienda. Con questa iniziativa confermiamo il nostro impegno di responsabilità sociale a favore dell’emergenza, aggiungendo un tassello al percorso intrapreso fin dall’inizio con la donazione di migliaia di mascherine protettive alla Protezione Civile”, conclude il manager.

La campagna out of home, con doppia creatività, è on air nelle principali aree di Milano fino al 31 marzo, sui circuiti di maxi led digitali messi a disposizione gratuitamente da Urban Vision.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial