• Programmatic
  • Engage conference

30/05/2019
di Cosimo Vestito

WWF sceglie VMLY&R per l'adv "Now or never"

La comunicazione dell'associazione ambientalista è pianificata internamente sui canali display, social, stampa e affissione

wwf

wwf

“Now or never”. Questo è il nuovo payoff ideato da VMLY&R per WWF Italia, per invertire la percezione comune che vede il problema ambientale come un problema lontano e comunicare al contrario un forte senso di urgenza. L'agenzia ha assunto l'incarico per via diretta. La prima onda di comunicazione è una campagna di donazione del 5x1000 che, facendo leva sui dati raccolti, mostra la graduale scomparsa della natura incontaminata e invita le persone ad agire prima che sia troppo tardi. Nella multi-soggetto display, social, stampa e affissione, la creatività si basa su un meccanismo di sottrazione: i nomi degli elementi naturali più a rischio, come “Pianeta”, “Animali” e “Oceano”, sono cancellati in base alla reale percentuale che ne è scomparsa fino ad oggi. La campagna mostra così, in modo diretto, che il nostro mondo sta scomparendo per davvero, promuovendo le attività di WWF a supporto del pianeta, come la salvaguardia delle specie in via di estinzione, la tutela degli ecosistemi e le attività per arginare cambiamenti climatici e crimini contro la natura. La pianificazione è gestita internamente dall'azienda.

Crediti:

  • Agenzia: VMLY&R Italy
  • Cliente: WWF Italia
  • Executive Creative Director: Francesco Poletti
  • Creative director - art: Cecilia Moro
  • Creative director - copy: Anita Rocca
  • Art director: Maria Elena Besana, Lorenzo Croci
  • Copywriter: Alessandra Paganoni, Mario Vitale

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI