• Programmatic
  • Engage conference

09/07/2018
di Cosimo Vestito

Wolters Kluwer presenta One Fiscale e lancia la campagna

La comunicazione a supporto del lancio della nuova soluzione è firmata dalla startup torinese Quibee, incaricata in seguito a una gara, ed è caratterizzata da un mix di canali digitali e tradizionali. Pianificazione a cura di Zero Starting Ideas

Screenshot-53.png

Wolters Kluwer, operatore nei servizi di informazione e nelle soluzioni per i professionisti, presenta One Fiscale, la nuova soluzione digitale per i professionisti del settore fiscale, e avvia un piano di comunicazione multicanale. One Fiscale, riporta la nota, supera il concetto della tradizionale banca dati e fornisce in modo rapido e intuitivo tutte le risposte utili per rendere sempre più efficiente l’attività quotidiana del professionista: dagli aggiornamenti normativi agli adempimenti burocratici, dagli approfondimenti su tematiche di interesse alla soluzione di specifici problemi che il professionista può incontrare, tutto è disponibile in un colpo d’occhio. https://www.youtube.com/watch?v=yRs-giMSRpE La campagna, ideata per Wolters Kluwer Italia dalla startup torinese Quibee, scelta in seguito a una gara, è stata anticipata da una fase di teasing e proseguirà con un mix integrato di canali digitali e tradizionali. La pianificazione, a cura di Zero Starting Ideas, interessa i principali quotidiani nazionali, testate specializzate, siti web di riferimento per i professionisti del settore e radio. I quattro soggetti della pubblicità e la creatività sui social media sono declinati in gif animate, dem, video emozionali, di prodotto e testimonianze dirette, che trasmettono la componente tecnologica e innovativa di One Fiscale che combina un’interfaccia semplice e personalizzabile con i contenuti Wolters Kluwer. Previsto anche uno spot radiofonico, trasmesso da Radio 24. La semplicità è la caratteristica che si esprime nelle immagini e nei claim “ho una soluzione per tutto”, “mi adatto benissimo”, “ti avviso prima” e “rispondo subito”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI