• Programmatic
  • Engage conference

31/10/2019
di Lorenzo Mosciatti

VIP Val Venosta presto on air e online con Coo’ee, confermata dopo gara

Il nuovo posizionamento declinato nel claim "Il Paradiso delle Mele" conta anche sul supporto dell'artista-miniaturista austriaco Clemens Wirth

Mauro Miglioranzi

Mauro Miglioranzi

Coo’ee si conferma il nuovo partner creativo di VIP Val Venosta al termine di una consultazione che ha visto la partecipazione di diverse agenzie italiane e internazionali. Per questa nuova fase della propria strategia di comunicazione, VIP Val Venosta ha infatti coinvolto alcune agenzie per costituire un tavolo di confronto interno e dettare la direzione che la cooperativa vuole percorrere nei prossimi anni, in linea soprattutto con le recenti evoluzioni del mercato e dei suoi bisogni. Alla fase finale della gara avrebbero perso parte, secondo quanto risulta ad Engage, Armando Testa ed un team internazionale del Gruppo Serviceplan.  La campagna pubblicitaria, già lanciata in Spagna, sarà a breve on air anche in Italia con una pianificazione, curata direttamente da VIP Val Venosta, che coinvolgerà stampa, digital, esterna ed attività unconventional. In seguito è previsto anche un flight in Germania. Coo’ee, agenzia associata Una e guidata dal Ceo Mauro Miglioranzi, si è aggiudicata la consultazione creativa realizzando il concept della campagna di comunicazione b2b e b2c interpretando il nuovo posizionamento del gruppo declinato nel claim "Il Paradiso delle Mele". Mauro Miglioranzi "È stata una consultazione ricca di spunti, idee e creatività di alto livello", ha commentato il referente marketing di VIP Val Venosta, Benjamin Laimer. "Pensiamo che Coo’ee possa promuovere al meglio la nostra immagine, l’idea originale e la campagna che hanno ideato trasmetterà, non solo ai consumatori, ma anche a tutti i nostri partner commerciali, quali sono i valori e le motivazioni che stanno alla base dell’unicità delle Mele Val Venosta”. Coo’ee ha curato la realizzazione del concept creativo di una campagna di comunicazione che ha posto l’accento sui pilastri che da sempre guidano l’attività di VIP Val Venosta: territorio, microclima, produttori e sostenibilità. L’ha fatto anche grazie al supporto del pluripremiato artista-miniaturista austriaco Clemens Wirth, che con il suo lavoro ha contribuito a rendere la Val Venosta un vero e proprio "Paradiso delle Mele".

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI