Vidas e Armando Testa: ecco la Good Heart Challenge

“Tutti siamo stati bambini. Non dimentichiamolo.” Attorno a questo concept l’agenzia ha realizzato un film, una campagna stampa e l’affissione

di Caterina Varpi
19 febbraio 2016
vidas-armando-testa

Armando Testa con la Good Heart Challenge ha lanciato una gara di solidarietà attorno al progetto di raccolta fondi per la costruzione del nuovo centro pediatrico Casa Sollievo Bimbi VIDAS, che sorgerà a Milano accanto alla già presente Casa Vidas.

L’agenzia ha coinvolto personaggi completamente differenti tra loro, ma dallo stesso grande cuore, Linus di Radio Deejay e il regista Silvio Muccino, il critico d’arte Philippe Daverio e gli stilisti Dolce&Gabbana, l’attrice Lella Costa e Ferruccio de Bortoli, i comici Ale e Franz, l’attrice Vittoria Belvedere e la presentatrice Teresa Mannino, il rapper Fedez, Debora Villa, volto comico della tv, il cantante J-AX, Elio e dal giornalista sportivo e telecronista Guido Meda.

Il progetto di Vidas, storica associazione che da oltre 30 anni offre assistenza completa e gratuita ai malati terminali e alle loro famiglie, è stato subito abbracciato dall’agenzia Armando Testa che ha ideato il concept: “Tutti siamo stati bambini. Non dimentichiamolo.”

Attorno a questo concept l’agenzia ha realizzato un film, una campagna stampa e l’affissione.

Il film tv girato da Silvio Muccino vede protagonisti diversi testimonial che salgono su una giostra dove rivivono l’emozione di quando erano bambini. In nome di quei bambini che sono stati, tutti  lanciano un messaggio forte e chiaro: l’infanzia non va dimenticata così come non vanno dimenticati i bambini meno fortunati.

Il film è stato prodotto grazie anche al lavoro di Emanuela Cavazzini e della sua casa di produzione Brand Cross.

Nella campagna stampa, gli scatti fotografici realizzati da Stefano Babic raffigurano ognuno di questi personaggi con un vecchio giocattolo, caro ricordo d’infanzia.

Molti di questi giocattoli, provenienti dalla Collezione Privata del Museo del Cavallo Giocattolo, sono opere uniche e rare messe a disposizione da Chicco e dalla famiglia Catelli. Gli stessi soggetti della stampa saranno utilizzati anche per le uscite in affissione.

Per tutti il vero traguardo è raccogliere fondi per la causa di VIDAS, sull’IBAN IT09J0335901600100000015590.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.