Uniqlo pronta al debutto in Italia: ecco la campagna LifeWear

Il brand giapponese di moda punta su ambassador e ambientazioni milanesi con una serie di scatti che vivranno su affissione e digital, come ci spiega il Marketing Manager Alessandro Poggi

di Alessandra La Rosa
04 settembre 2019
uniqlo-LifeWear4

Manca poco al debutto “fisico” di Uniqlo in Italia. Il brand giapponese di abbigliamento aprirà il suo primo negozio tricolore il 13 settembre a Milano.

In attesa di quella data, l’azienda dà un assaggio di quello che si potrà presto trovare tra gli scaffali del negozio di Piazza Cordusio, con una campagna pubblicitaria per il lancio della linea LifeWear.

La campagna, dal titolo “Todays Classic“, celebra una collezione che combina autentico e intramontabile con innovazione e forme raffinate: LifeWear è disponibile in un’ampia varietà di colori per persone di tutte le età, candidandosi a diventare “il classico di oggi”.

Non a caso, vista l’importanza della città per il debutto italiano del brand, il setting scelto per la comunicazione è Milano: una città che ama i classici, dall’architettura alla cucina e all’abbigliamento, e in cui domina uno stile autentico, funzionale, personale e senza tempo.

Protagonisti sono sette ambassador locali: Marco Ambrosino, Alessandra Bisogni, Cristiana Picco, Stefano Seletti, Federico Vavassori, Camilla e Giulia Venturini. Personaggi attivi nel panorama milanese attraverso gastronomia, arte, design, innovazione e business, specchio del clima culturale del momento le cui attività possono essere considerate “il classico di oggi”. La campagna di lancio presenta i simboli iconici dell’architettura di Milano come sfondo per gli ambassador sottolineando l’intramontabilità degli abiti Uniqlo.

«La campagna partirà ad inizio settembre – ha spiegato a Engage Alessandro Poggi, Marketing Manager Italia di Uniqlo -, e lavoreremo sia su un take over in centro a Milano, sia su tutte le piattaforme digitali. L’installazione più grande sarà in Via dei Mercanti, che collega il Duomo a Cordusio, percorso per noi fondamentale per creare traffico instore. Avremo poi dei supporti statici e dinamici in metropolitana e nelle principali strade di Milano».

Forte il coinvolgimento del mondo web: «La parte digital è estremamente importante – ha aggiunto il manager -, è il nostro punto di partenza, per poi lavorare offline ma sempre mantenendo un’anima locale».

Autore degli scatti il fotografo italiano Dario Catellani, mentre lo styling di campagna è di Nicola Formichetti. Nella gallery che segue, le immagini della campagna.

Il brand, intanto, in attesa dell’apertura dello store fisico milanese, ha già attivato il proprio sito ecommerce, che garantisce spedizioni in tutta Italia.

Uniqlo all’estero è particolarmente attivo sul fronte della comunicazione. Famosa la collaborazione del brand con il campione di tennis Roger Federer, che lo scorso anno ha chiuso un rapporto ventennale con Nike per siglare una sponsorizzazione di 300 milioni di dollari con il marchio giapponese. All’inizio di quest’anno, Federer è stato protagonista di una campagna di Uniqlo che lo vedeva in una veste insolita: quella di pianista.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.