• Programmatic
  • Engage conference

01/10/2019
di Cosimo Vestito

UnipolSai Assicurazioni, nuovi spot con Alessandro Gassmann. Il planning va a The Media Lab

La campagna vede un’importante pianificazione tv di spot da 30 e 15 secondi su tutti i principali network nazionali, oltre alla presenza sui canali digitali, radio e stampa. Firma BAM

Foto-Gassmann.jpg

UnipolSai Assicurazioni torna on air con la nuova campagna pubblicitaria multimediale “Sempre un passo avanti”. Attraverso una creatività che coniuga in modo elementi corporate e di prodotto, essa comunica la certezza per il cliente di poter “scegliere veramente il futuro” attraverso UnipolSai, la compagnia del Gruppo Unipol prima in Italia nell’assicurazione danni e nell’innovazione di prodotto e di servizio. Un nuovo importante progetto per il quale l'azienda ha scelto Alessandro Gassmann come testimonial e interprete della capacità di saper anticipare il futuro, di essere “sempre un passo avanti”, tratto distintivo su cui fa leva il concept creativo della campagna per sottolineare, al contempo, l’autorevolezza, la competenza e l’affidabilità di UnipolSai e la sua vocazione innovativa che si concretizza attraverso l’offerta di soluzioni assicurative combinate con servizi tecnologici all’avanguardia. Con un mood autorevole e rassicurante e un raffinato trattamento cinematografico, la campagna propone al momento due soggetti dedicati al mondo dell’automobile, ai quali si aggiungeranno nel 2020 nuovi annunci riguardanti altri ambiti di innovazione assicurativa di UnipolSai. https://www.youtube.com/watch?v=c4lRpm1Desk Due al momento i soggetti: la telematica auto di Unibox, il dispositivo satellitare legato alla polizza auto KM&Servizi, che offre una serie di funzionalità tra cui l’attivazione, in caso di bisogno, di carro attrezzi e soccorsi e che permette di modulare il premio in base allo stile di guida, e la App UnipolSai, con cui è possibile gestire direttamente da smartphone o tablet i dati dell’auto. La campagna, ideata dall’agenzia BAM e prodotta da BRW Filmland, con la regia di Matteo Pellegrini e la direzione della fotografia di Paolo Caimi, vede un’importante pianificazione tv di spot da 30 e 15 secondi su tutti i principali network nazionali, oltre alla presenza sui canali digitali, radio e stampa, con una creatività integrata sui diversi mezzi.  La pianificazione media è stata affidata The Media Lab, alla sua prima collaborazione con l'azienda. La colonna sonora è “Whatever it takes” degli Imagine Dragons. https://www.youtube.com/watch?v=AIY3QFvOF5M Questo importante progetto pubblicitario nasce e si sviluppa all’interno degli obiettivi e del posizionamento definiti da UnipolSai e da tutto il Gruppo Unipol con il nuovo Piano Strategico 2019-2021 “Mission Evolve” e vuole dare un importante contributo alla crescita della raccolta premi e della redditività dei rami danni di UnipolSai.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI