• Programmatic
  • Engage conference

16/07/2020
di Alessandra La Rosa

UniCredit, digital e stampa per la campagna di Open Banking, con Aranzulla

Il blogger e divulgatore informatico è il protagonista della comunicazione che promuove i benefici dell'app Mobile Banking dell'istituto. Firma Twenty8 Studios

unicredit-aranzulla.jpg

UniCredit ha scelto Salvatore Aranzulla, il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia, come testimonial per il progetto Open Banking.

Aranzulla sarà il protagonista della campagna del servizio, firmata da Twenty8 Studios, concept e content creator milanese, e volta a spiegare come è possibile vedere dall’app Mobile Banking di UniCredit più conti di pagamento anche di altre banche abilitate, in sicurezza e nel rispetto della privacy. Il tutto utilizzando un linguaggio informale e diretto, con l’obiettivo di esprimere la semplicità di utilizzo dell’app.

Il blogger accompagnerà una serie di scatti istituzionali e video tutorial che compongono la campagna multisoggetto, live a livello nazionale da lunedì 15 giugno 2020. Nello specifico, la creatività è stata sviluppata sui canali interni della banca e anche su quelli esterni attraverso un piano stampa, digital e social, che coinvolge anche il sito ufficiale di UniCredit e le maggiori testate giornalistiche nazionali.

«Lavorare con Salvatore è stato un vero piacere: è un professionista preparato ed eclettico che, grazie alla sua verve e inconfondibile immagine, ha contribuito al successo dell’intera campagna. La scelta di coinvolgerlo in qualità di testimonial risponde a precisi obiettivi strategici, sempre utilizzando un tone of voice facile, veloce e coinvolgente per spiegare la novità nel mondo della digitalizzazione. Grazie a un raffinato lavoro di team tra noi, UniCredit e Salvatore, è stato realizzato un progetto estremamente posizionante per il brand, che siamo felici sia finalmente on air», ha dichiarato Veronica Ponti, Founder e Creative Director di Twenty8 Studios.

Il planning è curato da Mediacom.

Credits:

  • Creative Director: Veronica Ponti
  • Copywriter: Giulio Polverelli
  • Senior Art Director: Paolo Ortisi
  • Digital Art Director: Mirko Colombo
  • Postproduzione: Roberto Cremona, Massimiliano Bonassi
  • Video production: Andrea Conti, Roberto Magistrelli
  • Regia: Andrea Bettoni
  • Account Supervisor: Marta Corbetta

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI