Tv e web per il ritorno di Francesco Amadori. Firmano Dlv Bbdo e Mec

Live dal 16 marzo fino al 5 aprile, il digital plan coinvolge i siti di Corriere della Sera, Repubblica, Libero.it, Virgilio.it, Mediaset e Discovery Channel, con oltre 20 milioni di impression

di Rosa Guerrieri
17 marzo 2014
Amadori marzo 2014

Francesco Amadori torna in pubblicità, con il “tormentone” “Parola di Francesco Amadori”.

Lo storico fondatore e presidente dell’azienda si ripresenta in veste di testimonial all’interno di due nuovi spot, in onda per 3 settimane, da domenica 16 marzo al 5 aprile, sulle principali reti tv e online, per promuovere alcuni tra i più amati prodotti elaborati avicoli: Polpettine, Hamburger, Birbe (bocconcini di pollo) e Cotolette.

Con il claim “Una buona idea ogni giorno” Francesco Amadori – l’imprenditore romagnolo che fu tra i primi, negli anni ’90, a “mettere la faccia” nei propri spot – invita i consumatori di oggi a provare nuove ricette a base di prodotti gustosi e veloci da preparare. A lui si uniscono altri protagonisti (mamma e figlia, un giovane single, un gruppo di ragazzi, babbo e figlio) che, facendo proprio lo slogan “Parola di…”, propongono la loro “buona idea” quotidiana per utilizzare in maniera versatile i prodotti Amadori. Viene così ribadita la grande qualità gastronomica di questi prodotti innovativi dal gusto sfizioso, con carne 100% italiana e pronti in pochi minuti. E per suggerire “una buona idea ogni giorno”, sul sito www.amadori.it è disponibile un nuovo eBook con ricette a base dei prodotti promossi negli spot.

«Francesco Amadori torna a grande richiesta in pubblicità per rassicurare i consumatori sulla sicurezza e bontà dei nostri prodotti, compresi i più innovativi e moderni – commenta Francesca Amadori, responsabile corporate communication –. Dal 1999, quando per la prima volta scese in campo “mettendoci la sua firma”, ad oggi, il claim “Parola di Francesco Amadori” è stato il filo conduttore dei nostri spot, per ribadire l’impegno nel garantire prodotti buoni, sicuri, 100% italiani».

L’agenzia che firma gli spot è Dlv Bbdo, la regia è affidata a Matteo Pellegrini, la casa di produzione è Akita, l’investimento prevede oltre 4.000 GRPs in TV e si estende anche online, con oltre 20 milioni di impression sui siti di Corriere della Sera, Repubblica, Libero.it, Virgilio.it, Mediaset e Discovery Channel. Il centro media è Mec.

Questa nuova campagna pubblicitaria si affianca ad altri progetti di product placement all’interno di format che stanno riscuotendo molto successo: si è appena conclusa l’esperienza di “MasterChef” su Sky, che continua ora, per la prima volta in Italia, con “Junior MasterChef”, mentre dal 17 marzo partirà il programma di Benedetta Parodi “Molto Bene”, in onda tutti i giorni per 12 settimane su Real Time, dove verranno proposte nuove ricette a base di prodotti Amadori.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.