Tronky: con la limited edition tricolore arriva la nuova campagna “proverbiale”

Tre gli spot da 15 secondi, che rivedono in maniera ironica e “croccante” alcuni dei più famosi detti della tradizione italiana. Il planning di ZenithOptimedia coinvolge tv e web con formati impattanti

di Alessandra La Rosa
03 giugno 2014
tronky tricolore giugno 2014

Tra le famose frecce che in occasione della Festa della Repubblica lunedì hanno sorvolato i cieli romani e le bandiere che tra meno di due settimane cominceranno a invadere strade e balconi di tutto il Paese, c’è un altro tricolore che si prepara a colonizzare le nostre pause snack. Quello di Tronky.

Il celebre wafer ripieno di crema della Ferrero, infatti, dà il suo personale supporto agli Azzurri in trasferta in Brasile con una limited edition “tricolore”, già disponibile nei punti vendita.

Alla versione classica dello snack, una delizia di nocciole e cacao racchiusa in un wafer, nella tradizionale confezione rossa, si aggiungono altre due alternative: Tronky al latte e cereali, un wafer al cacao e ai cereali con ripieno al latte e pepite al cacao, nella confezione bianca; e Tronky al pistacchio, con un ripieno al pistacchio racchiuso in un wafer al cacao, ovviamente in un pack tutto verde.

E in occasione del lancio di questa novità, Tronky dà il via a un nuovo format di comunicazione. Un concept “proverbiale” che rivede alcuni tra i più celebri proverbi della tradizione italiana, adattandoli al mood ironico e “croccante” di Tronky, e in cui alle referenze tricolore è dedicato uno speciale codino finale.

“Meglio Tronky che male accompagnati”, “Tutti i Tronky portano a Roma”, “Tra i due litiganti il Tronky gode”: sono i claim che, nei tre differenti spot, sottolineano come il wafer Ferrero sia la soluzione giusta anche nelle occasioni più “proverbiali”. Di seguito i video:

I filmati, realizzati in formato 15″ con una colonna sonora originale appositamente realizzata per la campagna, da qualche giorno sono visibili sul canale ufficiale Youtube di Ferrero, e sono attualmente oggetto di una pianificazione in tv e online, con formati impattanti tra cui il masthead su Youtube (nella foto in basso). Il digital si conferma dunque ancora una volta strategico per la comunicazione di Ferrero, che quest’anno, a fronte di un investimento pubblicitario 2014 sostanzialmente stabile rispetto a quello dello scorso anno, ha incrementato la quota di budget destinata all’online, come ha rivelato in questa intervista Antonio Catalano, country marketing manager di Ferrero.

La pianificazione della campagna Tronky è curata da ZenithOptimedia, parter di riferimento dell’azienda, mentre il concept, secondo quanto risulta a Engage, è di Pubbliregia. L’agenzia creativa interna a Ferrero è attualmente coinvolta, insieme alla Providence di Gruppo Havas, nella gara per il lancio di un altro prodotto dell’azienda piemontese, le mini baguette Nutella Bready, la cui campagna dovrebbe partire online ad agosto.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.