Trivago torna on air con Lorenzo Insigne e Dries Mertens

La campagna è realizzata e pianificata internamente

di Caterina Varpi
15 maggio 2018
Napoli_trivago

Trivago torna on air con Lorenzo Insigne e Dries Mertens con l’obiettivo di ironizzare sulla mancata qualificazione ai mondiali di Russia della nazionale di calcio italiana.

Questo è il concept della campagna, ideata e pianificata internamente: non sarà un’estate facile per i milioni di calciofili italiani costretti a guardare in Tv la manifestazione iridata senza poter tifare per i propri colori. Proprio questo però potrebbe spingere a spegnere la Tv e preferire una vacanza. A trovare l’hotel ci pensa Trivago.

Lo spot vede il fuoriclasse Dries Mertens (che ai mondiali parteciperà con il suo Belgio) alle prese con la ricerca dell’hotel ideale proprio in Russia, teatro del torneo. A risolvere il problema ci pensa il fantasista della nazionale azzurra Lorenzo Insigne, consigliando Trivago al compagno di squadra.

Per la realizzazione del video, Trivago ha scelto di puntare ancora una volta su talenti “in-house” per la regia (Adriano Di Ricco) e la sceneggiatura (Federico Baravalle, Adriano Di Ricco). La compagnia di produzione è invece la Why Worry Production mentre il direttore della fotografia Agostino Vertucci. Lo spot, presente in un’unica versione da 30’’, andrà in onda su tutte le principali emittenti televisive italiane durante il periodo dei mondiali. E’ in valutazione una pianificazione sul digital.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.