• Programmatic
  • Engage conference

24/09/2018
di Lorenzo Mosciatti

Transitions, spot in tv e sul digital con Wavemaker

Il brand operativo nel segmento delle lenti fotocromatiche punta da un lato a raggiungere un pubblico over 40, dall'altro a conquistare i consumatori più giovani

transitions-LIGHT-UNDER-CON.jpg

Il 2018 segna per Transitions un rebranding strategico iniziato con il cambio del logo e che ora culmina con il lancio della nuova campagna pubblicitaria "Light under control”. Il nuovo spot vede 4 testimonial rappresentare 4 stili di vita e 4 modi di vivere Transitions, con in sottofondo la colonna sonora “The Sun” by Parov Stelar, dj di fama internazionale. Il brand operativo nel segmento delle lenti fotocromatiche punta da un lato a raggiungere un pubblico over 40, dall'altro a conquistare i consumatori più giovani. I primi saranno “catturati” attraverso un piano televisivo premium con oltre 10.000 spot da 20” e 10” per 5 settimane (canali Sky, Skyuno, Skysport, Focus, La 7, Canale Otto, Discovery Channel, Mediaset, Tgcom24, Dmax, Fox, Real Time), con una copertura del target che tocca il 90%. L’icona Shazam, ben visibile nello spot, favorirà l’attivazione della app con conseguente visualizzazione di contenuti extra e rimando al sito consumer transitions.it. Per raggiungere e conquistare un pubblico più giovane, parte oggi il piano digital & mobile con spot da 15”. Quattro settimane di online su siti altamente in target (lifestyle e news) per oltre 7 milioni di contatti. Transitions si farà sentire anche attraverso la musica grazie a una playlist Spotify Transitions dedicata e sponsorizzando quelle più ascoltate. La creatività della campagna media è stata realizzata da Transitions International, mentre per l’Italia è stata confermata come centro media l’agenzia Wavemaker. Sul fronte dei social, è infine in rampa di lancio la nuova pagina Facebook Transitions Italia, animata da formati interattivi, contenuti lifestyle e di prodotto, mentre nasce il profilo Instagram @transitionsitalia anche in questo caso con immagini, video e contenuti lifestyle.    

ARTICOLI CORRELATI