SsangYong lancia la nuova Rexton su tv e digital con Kube Libre, Dandelio e DPlace

Il Gruppo Koelliker lancia il primo spot prodotto dalla casa coreana per il mercato italiano e si prepara a portare on air la nuova Mitsubishi Eclipse Cross a gennaio. La pianificazione è di Omni@

di Caterina Varpi
19 ottobre 2017
rexton-1

A distanza di 15 anni dalla sua prima presentazione sul mercato italiano, con un modello scelto da oltre 18.000 automobilisti, di cui 13.000 ancora in uso oggi, SsangYong Motor Italia ha presentato, oggi, 19 ottobre, durante una conferenza stampa a Milano, il nuovo Rexton.

I tecnici della casa coreana si sono impegnati a ripensare completamente la vettura, mantenendone le caratteristiche che l’hanno distinta sul mercato. L’investimento nel progetto è stato di 400 milioni di euro.

«Questo modello riprende i valori dell’auto lanciata 15 anni fa e farà ripartire il marchio con grande slancio», ha commentato durante l’incontro Luca Ronconi, Amministratore Delegato del Gruppo Koelliker, distributore di SsangYong e Mitsubishi in Italia.

La vettura sarà disponibile presso i rivenditori a partire dal 28 e 29 ottobre, con prezzi che vanno da 35.400 euro a 46.900 euro.

La prima campagna di SsangYong per l’Italia. Kube Libre, Dandelio e DPlace sono le agenzie

Mario Verna, da pochi giorni General Manager di SsangYong Motor Italia, ha descritto i tre allestimenti del Suv, Road, Dream e Icon, per poi introdurre la strategia di comunicazione: «Per presentare la vettura, l’azienda ha coinvolto giornalisti internazionali in un test lungo 13.000 Km, dall’Asia all’Europa su strade inusuali, da cui è stato tratto un video, Trans Eurasia. Inoltre, la nuova Rexton sarà al centro di una campagna pubblicitaria, con uno spot prodotto per la prima volta in Italia e per il mercato italiano. Nel commercial non sarà indicato il prezzo promo per il lancio del Suv. Vogliamo evitare il disorientamento dei clienti a riguardo e vogliamo che il prezzo sia l’ultima indicazione che i clienti ricevano dopo aver provato il prodotto».

«A firmare la campagna sono state Kube Libre e Dandelio, scelte tramite gara per la realizzazione di questo progetto – ha spiegato a margine della conferenza stampa Ilaria Galliussi, Marketing Communication Manager del Gruppo Koelliker. – Il digital è stato affidato, sempre a seguito di pitch, a DPlace. Il centro media è, invece, sempre Omni@. Il 90% dello spot è stato girato in Italia mentre la parte restante proviene dal video internazionale di cui si è parlato in precedenza».

Ecco il filmato Trans Eurasia:

La campagna, centrata su tv e digital e che non vedrà in coinvolgimento della stampa, sarà on air dalla prossima settimana fino alla fine dell’anno: «Saranno presidiate le tv generaliste e canali, sia per quanto riguarda la tv sia il web, legati a sport, news, viaggi e intrattenimento per parlare a un target maschile dai 40 anni in su».

Per realizzare questo progetto di comunicazione, «SsangYong ha investito un budget importate, essendo quello di Rexton il lancio più importante dell’anno».

L’azienda, inoltre, per comunicare con il suo target, presidia sempre di più i social network: «Abbiamo da poco aperto il nostro canale Instagram, in concomitanza con il lancio di Trans Eurasia. Inoltre, abbiamo potenziato la pagina Facebook che ha quadruplicato il numero di fan in poco tempo», ha spiegato la manager.

rexton-2

A gennaio Mitsubishi sarà on air con la nuova Eclipse cross

La campagna della Rexton non sarà l’unica per il Gruppo Koelliker.

«A gennaio – spiega Galliussi – sarà on air la campagna della nuova Mitsubishi Eclipse Cross, un’auto ideata per un target diverso da quello a cui si rivolge generalmente il marchio, composto da uomini dai 35 anni in su e da donne. Stiamo lavorando al lancio. Ci sarà una fase di pre-lancio pressoché digital a partire dall’8 novembre e saranno organizzati eventi sul territorio con i concessionari. In seguito, andranno on air alte vetture oggetto di restyling, come la Outlander Phev di Mitsubishi e la Tivoli per SsangYong».

Il budget per il 2018 del Gruppo «supererà quello di quest’anno, con un incremento per entrambi i marchi. Per  il 2017, il budget di SsangYong è in linea con quello del 2016 mentre per Mitsubishi è in aumento».

Per quanto riguarda le sponsorizzazioni, Koelliker sta lavorando, in vista del 2018, su diversi ambiti per i due marchi di auto, non legati al calcio, come è stato per l’anno scorso con la sponsorship della Sampdoria.

Inoltre, questa mattina, è stata annunciata una partnership sul Mudec tra il Gruppo e 24 ORE Cultura, la società del Gruppo 24 ORE che ha in gestione gli spazi del Museo di via Tortona 56. Saranno tre anni di stretta collaborazione e partnership, che andrà dal sostegno alle grandi mostre temporanee dello spazio ad una serie di attività collaterali volte a far scoprire e valorizzare la cultura dei Paesi di origine dei due marchi automobilistici, ovvero la Corea e il Giappone. Infine l’accordo prevede anche la fornitura di due “Mudec car”, di cui una sarà il modello Tivoli di SsangYong.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.