Smemoranda 2020: a metà luglio al via la campagna web firmata da LiveXtension

Oltre alla massiccia presenza online, il piano di comunicazione prevede anche la messa in onda di uno spot su Zelig Tv. Il budget totale a sostegno della comunicazione è di 500 mila euro

di Teresa Nappi
02 luglio 2019
Smemoranda-2020

Formula che vince, non si cambia. Dopo il grande successo dello scorso anno (leggi qui l’articolo dedicato), anche per l’edizione 2020 la campagna di comunicazione della Smemoranda 16 mesi si concentra sul web, il mezzo preferito dai ragazzi, dove il diario ha un contatto diretto con la sua community che dura tutto l’anno. Svelata il 2 luglio alla presenza dei direttori del diario Nico Colonna e Gino&Michele e di alcuni dei contributor di questa edizione come Gino Strada, Roberto Saviano e Luna Melis, l’edizione “20-20”, come l’ha definita Colonna in conferenza stampa, sarà in comunicazione online «a partire da metà luglio», dichiarano al margine della presentazione Alessia Gemma, Responsabile Social Smemoranda, e Laura Giuntoli, parte del team comunicazione di Smemoranda Group.

Smemoranda-2020-Conferenza
(da sin.) Luna Melis, Roberto Saviano, Gino Strada, Nico Colonna e Gino&Michele

I social media, la seconda casa di Smemoranda – Facebook (727.000 “mi piace”), Twitter (15.900 follower), Instagram (44.200 follower) e Youtube in particolare – ospiteranno una massiccia campagna adv con contenuti ad hoc per ogni piattaforma, che giocando con i colori delle copertine e con il tema del diario (#MaiSenza).

I contenuti realizzati racconteranno, inoltre, la nuova edizione della Smemo in tanti modi diversi.

I dettagli del piano di comunicazione

La campagna di lancio della nuova Smemo si ispira al #MaiSenza, tema scelto quest’anno per il diario 16 mesi. Un viaggio tra sogni, aspirazioni, oggetti del quotidiano e oggetti desiderati, amici, amori, passioni e nuovi culti di una generazione sempre in movimento.

Un racconto ironico e surreale nel mondo degli adolescenti che prende forma e colore attraverso i social network e il loro linguaggio fatto di emoji, stickers, InstaStories e meme, l’universo di forme e immagini con cui i ragazzi esprimono oggi la loro creatività e personalità.

La campagna web è pianificata nel periodo da luglio a settembre, con un focus nel Back to School, ed è gestita dall’editore in collaborazione con l’agenzia di comunicazione LiveXtension.

Torna, «e si riconferma fondamentale», aggiunge Giuntoli, la collaborazione con iPantellas, gli youtuber più seguiti della rete e collaboratori di Smemoranda, che omaggeranno il diario con un video molto speciale diffuso online attraverso i loro social nel periodo del BTS.

«Alla campagna web», aggiunge poi Gemma, «si aggiungerà da metà agosto uno spot tv che andrà in onda esclusivamente su Zelig Tv», la rete televisiva in chiaro – canale 63 – edita da Bananas Media Company con la collaborazione di Smemoranda, per cui raccoglie PRS.

Ulteriori dettagli sulla campagna sono secretati fino all’uscita, ma la Responsabile Social di Smemoranda infine aggiunge: «Il piano di comunicazione totale è sostenuto da un budget di 500 mila euro».

Una linea diretta con Smemo su Whatsapp

Continua inoltre a essere attivo su Whatsapp – al numero 348 3989626 – il canale di Smemoranda che offre ai ragazzi contenuti esclusivi (extra sui collaboratori, vignette, citazioni, foto, storie a puntate…) senza diffondere né attività commerciali (no “spam”), né giochi, nel rispetto della tutela dei minori.

«Il nostro canale Whatsapp, è un’appendice del lavoro quotidiano di informazione e divertimento che offriamo ai nostri utenti attraverso il sito di Smemoranda, una vera e propria testata giornalistica», dice ancora Alessia Gemma.

Smemo protagonista anche sul territorio

Smemoranda per tutto il periodo del BTS sarà protagonista anche dei grandi centri commerciali del Paese, uno dei luoghi di aggregazione preferiti dai ragazzi, con una massiccia campagna sia di affissioni e che su schermo.

E inoltre, come ogni anno, Smemoranda partecipa in qualità di sponsor e media partner ad eventi musicali, sportivi e culturali rivolti ai giovani: il Sottodiciotto Film Festival, le Olimpiadi scolastiche di matematica e inglese “Kangourou”, il Pi Greco Day, Stem in the city, Fuoricinema, l’incontro nazionale dei volontari di Emergency, il Flowers Festival, Indiegeno Fest.

La Smemo continua a sostenere i diritti civili attraverso le media partnership con l’associazione Diversity in occasione dei Diversity Media Awards.

Anche quest’anno, Smemoranda è poi il diario ufficiale di Collisioni: insieme a Emergency sarà il 6 luglio sul palco della Piazza Verde del Festival con Gino Strada, Daniele Silvestri e Paola Turci insieme a Radioimmaginaria.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.