• Programmatic
  • Engage conference

26/09/2019
di Cosimo Vestito

Save The Duck scala l'Everest nel rispetto degli animali, con Connexia

Il marchio di piumini 100% animal free racconta la collaborazione con lo scalatore vegano Kuntal A. Joisher, grazie a un brand value film ideato dalla data driven creativity agency, che firma anche la comunicazione social

img_extreme_respect_STD_1600x922.png

Connexia presenta Extreme Respect, il nuovo brand value film di Save The Duck in cui, per la prima volta nella storia dell’alpinismo, la conquista dell’Everest avviene nel totale rispetto degli animali. Un racconto a quattro firmato dal marchio di piumini 100% animal free e dallo scalatore vegano Kuntal A. Joisher, primo uomo in assoluto a raggiungere la vetta più alta del mondo senza indossare nessun prodotto di derivazione animale. È Kuntal A. Joisher, scalatore indiano vegano, a contattare Save The Duck per chiedere al brand di realizzare in esclusiva per lui una tuta in linea con le sue convinzioni etiche e che gli permetta di scalare l’Everest in piena sicurezza e comfort. Da qui prende il via una sfida fatta di studi, ricerche e test, per realizzare una tuta priva di materiali d’origine animale e adatta alle temperature della vetta più alta del mondo. Ispirata da questa esperienza senza precedenti, nasce la collezione fall/winter 2019-2020 di Save The Duck in chiave outdoor e all’insegna dell’innovazione tecnologica. Alla spedizione, conclusasi il 23 maggio 2019 - a un mese esatto dalla scalata del versante Nord del monte Everest - Connexia ha realizzato un docufilm che racconta l’avventura di Kuntal e Save The Duck. A coordinare le riprese, ultimate a gennaio 2019 sulle Dolomiti, l'agenzia insieme alla casa di produzione Piraña Films. Affidata alla data driven creativity agency anche la strategia di comunicazione social, la campagna stampa e la gestione del budget pubblicitario. https://www.youtube.com/watch?v=TojoqTeal-I “Questo film rappresenta l’essenza più vera di Save The Duck: siamo nati con la missione di creare prodotti animal cruelty free e per noi l’impegno verso la salvaguardia degli animali e dell’ambiente è fondamentale. – commenta Nicolas Bargi, CEO e Founder di Save The Duck – Connexia è riuscita a rappresentare al meglio l’anima della nostra azienda, aiutandoci a raccontare la storia di Kuntal A. Joisher e del suo sogno. Non siamo stati i primi a essere contattati, ma siamo stati gli unici ad accettare la s­fida, progettando ex novo un prodotto all’epoca inesistente. È stata un’avventura che ci ha appassionati e riempiti di orgoglio, siamo veramente felici di essere protagonisti insieme a Kuntal di quest’impresa unica”. “Save The Duck è un’azienda unica, con uno sguardo innovativo, curioso e appassionato, sempre rivolto alla ricerca di nuove modalità per contribuire alla salvaguardia di animali e ambiente. – commenta Paolo D’Ammassa, CEO e Founder di Connexia – Siamo quindi ben consapevoli di come comunicare i valori di brand - la scelta di essere 100% animal free, di realizzare prodotti al tempo stesso moderni ed etici, di sposare progettualità coerenti con l’impianto valoriale del brand - sia una grande responsabilità”.

Crediti:

  • Creative Director - Adriano Aricò, Anna Vasta
  • Client Director - Davide Corti
  • Senior Account - Francesca Coco
  • Senior copywriter - Alberto Pascazio
  • Senior Art Director - Matteo Sozzi
  • Social Media Manager - Francesca Ranza
  • Producer - Giulia Moroni
  • Casa di Produzione - Piraña Films
  • Director - Kevin Kok
  • Director of Photography - Filippo Delzanno
  • Photographer - Nicola Damonte

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI