• Programmatic
  • Engage conference

25/02/2019
di Caterina Varpi

Sapore di Mare sceglie i canali Rai per la sua prima campagna multipiattaforma

La concessionaria ha curato oltre alla pianificazione anche la creatività dei formati, che comprendono billboard, spot, telepromozioni e product placement

sapore-di-mare.jpg

Sapore di Mare, catena specializzata nella vendita di prodotti ittici, lancia insieme a Rai Pubblicità la sua prima campagna multipiattaforma, per far conoscere la sua offerta. Il marchio sceglie una combinazione di format pubblicitari, dal billboard allo spot, dalle telepromozioni al product placement per raggiungere il più ampio target possibile. Il brand si avvicina così al cliente e lo conduce, in compagnia di Flavio Insinna, a scoprire il pesce congelato proveniente da filiera certifica e tracciabile, disponibile in tutti i suoi 100 punti vendita. Con le sue lezioni sul mare il presentatore racconta come da 30 anni Sapore di Mare seleziona il pesce per offrire un alimento congelato di prima qualità, principalmente venduto sfuso, per portare ogni giorno a tavola il meglio del mare. Le due anime femminili dello spot invece, Laura e Vera, sono molto interessate alle ricette già pronte da cuocere. Alle telepromozioni da 45” che partiranno il 27 febbraio in programmazione con L’Eredità, si affiancherà la settimana successiva il product placement, ideato ad hoc per il programma condotto da Bianca Guaccero, Detto Fatto, dove protagonista sarà il prodotto di Sapore di Mare con focus sulle ricette e i tutorial ideati dagli chef. La multi-creativa campagna Tv si completa con Billboard da 4” e spot da 15”. Saranno programmati prevalentemente in prime time, negli spazi di alta qualità dei fuori break e con uno speciale focus sulle serie Tv top, come Il Commissario Montalbano, The Good Doctor e Che Dio Ci Aiuti 5. Sapore di Mare esce poi dall’ambito strettamente televisivo e farà anche un’incursione cinematografica con spot premium da 15” in selezionati circuiti di Rai Pubblicità per un periodo di 4 settimane. «Con questa operazione - dichiara Barbara Saba, Direttore Marketing e Acquisti Sapore di Mare - l’azienda battezza ufficialmente la sua nuova strategia con l’obiettivo di cambiare volto per essere sempre più vicina a suoi clienti e assicurarsi che tutto il meglio del mare sia davvero a portata di mano per tutti grazie ai suoi 100 negozi in tutta Italia». «Il progetto crossmediale - sottolinea Luca Poggi, Vice President Sales Lombardy Region Rai Pubblicità - è stato realizzato in perfetta sinergia con il cliente, curando oltre alla pianificazione anche la creatività dei formati. La nostra proposta multipiattaforma riesce così a coinvolgere in modo strategico Tv e cinema, ottimizzando la comunicazione e rafforzando il posizionamento del brand Sapore di Mare».

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI