Samsung sfida Apple nel mercato dei tablet premium e lancia Galaxy Tab S. Al via l’adv

Il nuovo tablet sarà protagonista stasera di un concerto esclusivo dei Subsonica e poi da metà luglio di una comunicazione firmata Cheil e pianificata da Starcom. Previste tante attività digital mentre per il primo flight si ridiscute l’on air in tv

di Teresa Nappi
01 luglio 2014
Galaxy Tab S 10.5_Titanium Bronze

Un lancio importante quello che accompagna l’arrivo sul nostro mercato del nuovo Samsung Galaxy Tab S, con il quale il colosso coreano intende posizionarsi come leader in un nuovo segmento di mercato, quello dei tablet di categoria premium il cui costo è superiore ai 400 euro. Un segmento finora presieduto solo da Apple con il suo iPad e che ora Samsung attacca con le sue due nuove creature: il Galaxy Tab S da 8 pollici (in Italia venduto al costo di 499 euro) e da 10.5 pollici (599 euro).

Disponibili a partire dal 4 luglio, abbiamo avuto l’opportunità di vederli in anteprima. Quello che salta subito all’occhio, è la qualità dell’esperienza visiva che garantiscono entrambi i modelli: dotati di un display Super Amoled e non LCD, il Galaxy Tab S riesce a garantire la resa del 94% dello spettro di colori che l’occhio umano è in grado di recepire.

Carlo Carollo

«Design, dimensione, flessibilità e alta gamma di contenuti proposti per permettere di vivere al meglio le proprie passioni. Sono questi i quattro elementi distintivi dell’offerta Galaxy Tab S – spiega nel corso della conferenza stampa di presentazione ufficiale Carlo Carollo, TND Sales & Marketing Director Samsung -. Il nostro Tab è infatti più sottile e leggero (6,6 mm di spessore per 465 grammi di peso per quello da 10.5 pollici, ndr), disegnato e realizzato per la migliore resa di colori possibile. Inoltre, dispone di efficaci soluzioni per la produttività e il multitasking. Tanti inoltre i contenuti per vivere al meglio le proprie passioni che sarà possibile fruire senza preoccuparsi della durata della batteria grazie alla modalità Ultra-Power Saving. Un prodotto dalle altissime capacità che segna l’inizio di una nuova sfida per Samsung, mentre registriamo già una leadership importante nel mercato italiano dei tablet con quote di mercato del 30% a volume e del 35% a valore», spiega il manager.

Tra i partner per i contenuti disponibili in modo esclusivo e gratuito si sono citati in conferenza RCS, presente con l’app de Il Corriere della Sera e di Gazzetta dello Sport, Condé Nast, ma anche The Economist e Wall Street Journal.

In pratica, efficienza e portabilità incastonati in una cornice dal design innovativo.

Ispirandosi alla dinamicità dei colori e dall’energia che suggeriscono, Samsung ha deciso di lanciare i nuovi tablet con un evento unico: un concerto gratuito dei Subsonica in Piazza Duomo, in scena stasera.

Alicia Lubrani

«Con questo evento vogliamo sorprendere nuovamente gli utenti con un lancio di prodotto “fuori dalle righe” e coinvolgente – ci ha spiegato a margine della conferenza Alicia Lubrani, responsabile marketing communication della Divisione Telefonia Mobile di Samsung Electronics Italia -. I nuovi tablet Galaxy Tab S saranno così protagonisti di un concerto d’eccezione e regalare agli utenti un’esperienza unica. Infatti, a loro sarà data la possibilità di vivere in anteprima il design Premium dei tablet Galaxy S e il loro innovativo display Super Amoled attraverso l’energia della musica dei Subsonica».

Ma non solo musica però. I Galaxy Tab S saranno infatti da metà luglio on air, ma soprattutto online, con una campagna di comunicazione dedicata: «Sarà un’operazione flagship che godrà di un media mix importante, sviluppata su due flight, uno previsto a luglio e l’altro tra fine agosto e inizio settembre per il Back to School». Partner creativo di Samsung per la campagna è Cheil, mentre per il media è Starcom il riferimento dell’azienda in Italia.

Nel planning tanto digital: «Stiamo pensando e definendo una pianificazione innovativa puntando su mobile advertising e social media. In particolare su Facebook la pagina di Samsung mobile Italia ha raggiunto 1.600.000 fan, fatto per cui abbiamo scelto in primis questo canale per comunicare l’evento di stasera e l’arrivo del nuovo Galaxy Tab S, grazie al quale contiamo di posizionarci come leader nel mercato dei prodotti oltre i 400 euro di costo. Nel frattempo, però, è importante sottolineare c». Prevista anche una pianificazione tv che però: «al momento è nuovamente in discussione almeno per quanto riguarda il primo flight più estivo, in cui probabilmente puntare sul piccolo schermo non è la scelta giusta».

Tutto ancora in divenire dunque per quanto riguarda la campagna di lancio che però di sicuro prenderà il via con forza sui mezzi digitali anche con pianificazioni video, che riproporrà un adattamento dello spot già diffuso a livello internazionale e che proponiamo di seguito

Lubrani non risponde alla domanda relativa alla cifra investita per questa operazione, ma precisa che si tratta di diverse migliaia di GRP.

In termini generali, infine, la manager aggiunge che: «Samsung impegna il 60% del budget sulla tv, il 30% sul digital e il 10% in altre attività».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.