Sace Simest punta su Tbwa\Italia e Zenith per la nuova campagna pubblicitaria

L’operazione promuove i servizi messi a disposizione dalla società della Cdp per l’internazionalizzazione delle pmi. Le agenzie scelte dopo due gare

di Lorenzo Mosciatti
08 novembre 2017
sace

Sace e Simest, le due società che insieme costituiscono il Polo italiano dell’export e dell’internazionalizzazione del Gruppo Cassa depositi e prestiti, lanciano la nuova campagna pubblicitaria istituzionale, al via oggi. A realizzarla è l’agenzia Tbwa\Italia, scelta a seguito di una consultazione, mentre il media è stato affidato, sempre a seguito di un pitch, a Zenith Italy.

Obiettivo della campagna pubblicitaria è quello di posizionare Sace Simest come interlocutore unico e partner ideale nel supporto ai processi di crescita e sviluppo internazionale delle pmi italiane, ricorrendo a una creatività inconsueta e a un linguaggio ironico. La pianificazione coinvolge stampa nazionale e locale, radio, web, social media e affissioni. 

Celebrando la straordinaria capacità delle imprese italiane di compiere “imprese impossibili”, la campagna pubblicitaria punta a raggiungere le migliaia di pmi che ancora non conoscono gli strumenti e le risorse messe a disposizione da Sace Simest, che hanno già permesso a oltre 20.000 aziende italiane di crescere nel nostro paese e all’estero. La campagna istituzionale affianca anche messaggi specifici sui prodotti e servizi del polo su web, radio e social. TBWA\Italia ha anche realizzato il minisito dedicato, punto di atterraggio di tutta la comunicazione.

Sace Simest lancia anche i nuovi portali My Export Gate e My International Gate: il primo consente in pochi click di ottenere una stima dei costi di assicurazione dei rischi di mancato pagamento, richiedere report sull’affidabilità di potenziali clienti esteri, accedere a servizi di factoring; il secondo di richiedere direttamente online un finanziamento agevolato per l’internazionalizzazione e gestire quelli già in essere.

Queste iniziative rappresentano un primo passo del programma di digitalizzazione sancito dal nuovo piano industriale di Sace Simest che, entro il 2020, mira a mobilitare 111 miliardi di euro di risorse a sostegno dello sviluppo internazionale delle imprese italiane.

Il team di gara di Tbwa\Italia è guidato da Fabrizia Marchi (direttore generale sede di Roma), Michael Arpini (chief strategy and digital officer), Gina Ridenti e Hugo Gallardo (group executive creative director). Hanno lavorato al progetto: Benedetto Guarino (account manager), Silvia Scaldaferro, (account executive), Letizia Fabbri (strategic planner), Martina Mannocchi, (art director), Francesco Caruso, (art director), Charlotte Surace (intern art director) e Pablo Granatiero (copywriter), Riccardo Sallusti (senior flash developer) e Arnaldo Funaro (social media director).

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial