Renault si affida a Gabriele Mainetti e a un film “interattivo” per la Nuova Scénic

Il cortometraggio, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia, è nato da un’idea di Publicis Italia e realizzato dal regista di “Lo chiamavano Jeeg Robot”. Sarà veicolato su una piattaforma digital dedicata e al cinema, con planning di Omd

di Lorenzo Mosciatti
07 settembre 2016
renault-scenic-gabriele-mainetti

Renault Italia si affida a Gabriele Mainetti, il regista di “Lo chiamavano Jeeg Robot”, il film rivelazione della stagione cinematografica, per il lancio della Nuova Scénic.

Mainetti ha infatti girato un corto, “人魚 – Ningyo”, presentato a Venezia alla Mostra del Cinema, un progetto della marca Renault nato da un’idea di Publicis Italia, l’agenzia di riferimento del gruppo automotive. La casa di produzione è Think Cattleya e la sceneggiatura è stata scritta da Nicola Guaglianone.

Il corto ha per protagonisti Alessandro Borghi e Aurora Ruffino, e racconta la storia di un giovane uomo elegante che mangia sashimi in un ristorante giapponese del centro storico di Roma. E’ notte, il protagonista si alza, esce, vede una donna, le va incontro e, una volta vicino, si accorge che si tratta di una sirena. La creatura acquatica respira a fatica e gli chiede aiuto, deve raggiungere il mare altrimenti morir. A quel punto un’auto sfreccia a tutta velocità lungo la Via del Mare.

人魚 – Ningyo”, ispirandosi alla modularità di Nuova Renault Scénic, si presenta al pubblico come il primo cortometraggio modulabile. Gli utenti, infatti, potranno cambiare l’ordine dei 3 moduli che lo compongono per dar vita a 6 storie differenti. Tutto questo sarà possibile sulla piattaforma digitale creata ad hoc.

Nelle prossime settimane, in occasione del lancio di Nuova Renault Scénic, il cortometraggio, oltre che sulla piattaforma digitale, sarà proiettato anche nelle principali sale cinematografiche con planning a cura di OMD. L’esperienza modulare sarà proposta quindi dal vivo a Roma, all’interno di una location con una grande affluenza di pubblico.

A proposito di questo nuovo progetto, Gabriele Mainetti dichiara: «Ningyo è un corto interattivo con cui lo spettatore potrà giocare spostando i 3 moduli che costituiscono la narrazione, dando così origine a 6 racconti differenti. Una storia d’amore impossibile.

«La storia di Renault è legata da sempre a quella del cinema, e la partnership con la Mostra del Cinema di Venezia da tre anni ne è una dimostrazione. Legarci alla settima arte ci è sembrato, pertanto, il modo migliore per presentare Nuova Scénic, e nella selezione dei lavori per il cortometraggio, quello di Mainetti si è distinto per la sua spiccata originalità. Abbiamo scelto di affidarci alla sua maestria e siamo molto contenti del risultato che sottolinea nella forma e nella sostanza il contenuto fortemente innovativo di Nuova Scénic», commenta Francesco Fontana-Giusti, Direttore Comunicazione & Immagine di Renault Italia.

La comunicazione per la Nuova Scenic è partita già a giugno con l’operazione “Scenic Experience”, un programma speciale a cui si accede attraverso la ret che permette di accedere ad offerte e ventaglio, con in palio anche il visore Samsung Gear VR: ad oggi gli iscritti sono 21 mila. Più avanti, invece, partità la campagna integrata e multimediale a sostegno del lancio, una creatività firmata sempre Publicis Italia. 

La nuova Clio on air da domenica 11 settembre

Domenica 11 settembre è il giorno invece della partenza della campagna pubblicitaria internazionale a sostegno della nuova Clio, un progetto sempre firmato da Publicis Italia. Girato a Parigi e diretto dal regista belga Reynald Gresset per la casa di produzione Lapac, lo spot avrà un taglio cinematografico e sarà proposto anche in una versione da 60 secondi.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.