Red Bull punta su digital e social per il gusto Red Edition

La campagna di lancio, curata da H-ART e Initiative, prevede pianificazione display, attività su Fb e Twitter e una parte di video seeding, affiancata da affissioni a Milano. L’obiettivo è raggiungere un target giovane e attivo

di Rosa Guerrieri
16 luglio 2014
Red bull red edition

L’energia di Red Bull si unisce a due sapori, uno fruttato e l’altro più amaro, nel nuovo gusto Red Edition, recentemente lanciato dal marchio di beverage con una articolata campagna pianificata Initiative.

Per intercettare il target, giovani dai 18 ai 34 anni estroversi, che amano la moda, lo svago, i social media e la convivialità, Initiative ha studiato un media mix composto da una pianificazione web preceduta da una campagna affissione.

La strategia web prevede una forte e continuativa presenza sui social network e una parte di video seeding, con un fil rouge che il concetto di “REDyness”, espresso principalmente all’interno di un video trailer in cui le immagini di 4 testimonial Red Bull (il biker Marco Fontana, il calligrafo Luca Barcellona, la saltatrice Alessia Trost e il musicista Alioscia Bisceglia) si alternano ad alcune frasi che definiscono ciò che la “REDyness” rappresenta per loro.

Una volta atterrati sulla landing page del sito red.RedBull.it/, gli utenti hanno la possibilità di approfondire le storie dei 4 testimonial e di scoprire la loro interpretazione del concetto di “REDyness” attraverso dei videoclip.

Il video trailer è inoltre distribuito su una lista selezionata di blog e siti – in modo da massimizzarne la possibilità di viralizzazione – e affiancato da una parte di pianificazione display con formati ad alto impatto su siti come Fanpage, Gazzetta dello Sport e Fox Life.

Sul fronte social, sono invece stati presidiati Facebook, con la sponsorizzazione delle varie clip video, e Twitter, su cui, oltre al lancio del trend #FeelREDy, è stata testata la “Video card”, il formato (nella foto in basso) che permette agli utenti di visualizzare contenuti video rimanendo in ambiente Twitter.

Un’altra parte della pianificazione è costituita da un progetto crossmediale web-stampa su Wired. Alla personalizzazione di Wired.it è affiancata una pianificazione stampa che incrocia una forma estetica e un modello contenutistico cari a Wired – il comic – con le esigenze di promozione del prodotto Red Edition. Il risultato è una striscia di quattro pagine che verrà pubblicata sul prossimo numero di Wired di Luglio/Agosto 2014. Wired in collaborazione con Red Bull ha scritto soggetto e sceneggiatura e, in collaborazione con l’illustratore e disegnatore Gianfranco Enrietto, ha creato “Le avventure di Ricky lo startupper”, che non si arrende mai davanti alle difficoltà, in pieno mood FeelREDy.

La campagna di affissione ha invece tinto Milano di Red con i 400 mq bifacciali sul restauro dell’arco medievale di Porta Ticinese/Colonne di San Lorenzo e con impianti di arredo urbano con focus nelle zone aperitivo della città, innovate di alto impatto, personalizzazione di impianti totalmente brandizzati Red Bull e con la domination della Stazione Garibaldi, sviluppata su impianti  Mupi digitali, floorgraphic e vestizione con pellicola pvc di scale e balaustre. Altri formati digitali sono stati utilizzati in altre zone nevralgiche della città come Corso Garibaldi e Piazza 5 Giornate.

La creatività della campagna è firmata H-ART.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.