Rajapack: online la nuova campagna pubblicitaria con i giocatori del Piacenza Rugby

Il video e le foto realizzati saranno pianificati su Facebook e Youtube, sul web con campagne display in programmatic e veicolate dalla newsletter aziendale che raggiunge oltre 25.000 clienti

di Teresa Nappi
19 febbraio 2018
Rajapack-Rugby

Gli imballaggi Rajapack resistono a ogni placcaggio. È questo il claim della nuova campagna pubblicitaria che sarà online da lunedì 19 febbraio fino all’11 marzo. Protagonisti della comunicazione digitale, non solo i prodotti offerti dall’azienda, ma anche la squadra del Piacenza Rugby intenta a testarne la robustezza e la resistenza.

Rajapack è una realtà B2B molto attiva sui social media e nel web marketing. Ecco perché la campagna, caratterizzata da video e fotografie, oltre a essere sul sito rajapack.it, sarà pianificata su Facebook e Youtube, sul web con campagne display in programmatic e veicolata dalla newsletter che raggiunge oltre 25.000 clienti.

La fotografia è stata affidata a Emanuela Gambazza, mentre la realizzazione del video alla casa di produzione Terratrema (regia Stefano Sampaolo, dop Marco Sgorbati, post produzione Omar Cristalli).

Tutta la squadra, sotto la direzione del direttore sportivo italo-neozelandese Kelly Rolleston, si è allenata con gli imballaggi Rajapack. Qualcuno ha placcato i sacchi di flo-pak, ovvero le patatine anti-shock utilizzate come riempitivo, altri hanno sfruttato la flessibilità della pellicola di film estensibile per fare trazioni alle braccia, sostituendola agli elastici, altri ancora hanno calciato e placcato le scatole in cartone americano Rajabox. Obiettivo della campagna è quello di comunicare la straordinaria resistenza dei imballaggi agli urti.

Rajapack ha scelto il rugby perché comunica forza, spirito di squadra e rispetto delle regole: valori in cui si identifica tutto il Gruppo Raja, tanto che la campagna, dalla creatività italiana, è stata adattata e diffusa in tutti i Paesi europei in cui è presente la società.

Il video e le foto evidenziano sia le peripezie dei pacchi che quelle vissute dai giocatori, rendendo la similitudine ancora più forte: i giocatori proteggono la scatola, così come la scatola protegge i prodotti dei clienti Rajapack.

«Il nostro impegno è proteggere i prodotti dei clienti per farli arrivare integri alla meta. Controlliamo ogni giorno la qualità dei nostri imballi per allenarli ai colpi più duri. Devono resistere a ogni placcaggio proprio come i rugbisti. Ringrazio tutti i giocatori del Piacenza Rugby per la simpatia e per l’entusiasmo che hanno messo in ogni test», afferma Lorenza Zanardi, Direttore Generale di Rajapack Italia.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.