Rai svela campagna e conduttori di Sanremo 2016

La campagna promozionale quest’anno gioca con l’hashtag #TuttiCantanoSanremo. Gabriel Garko, Virginia Raffaele e Madalina Ghenea sul palco con Carlo Conti

di Lorenzo Mosciatti
13 gennaio 2016
Conduttori-Sanremo-2016

Rai ha presentato a Sanremo l’edizione 2016 del popolare festival che si terrà dal 9 al 13 febbraio. Svelati il nome del cast che affiancherà Carlo Conti nella conduzione, i super-ospiti italiani e la campagna promozionale che quest’anno gioca con il claim/hashtag #TuttiCantanoSanremo: i promo propongono un vivace montaggio di diversi spettatori in tutto il mondo che cantano allegramente alcuni dei grandi classici della canzone italiana lanciati proprio dal palco del Teatro Ariston.

Da “Volare” di Domenico Modugno a “Sarà perché ti amo” de I Ricchi e Poveri, dal Canada a Londra, passando per la Russia, tutti cantano Sanremo.

Il claim sarà anche il titolo della “rubrica” all’interno delle serate del Festival dedicata proprio alle storie dell’Italia di oggi.

Negli scorsi giorni, Rai Pubblicità, invece, ha presentato l’offerta commerciale dedicata a Sanremo 2016 che, secondo una prima stima, offrirà ai main sponsor 500 milioni di contatti.

Il Festival di Sanremo è uno degli eventi di palinsesto più caldi per la televisione italiana, una sorta di Superbowl italiano, come sottolineano gli ascolti che negli ultimi anni hanno oscillato tra il 35% e il 48% di share (2015: 48,6% di share cioè +9,3% rispetto al 2014).

Il cast di Sanremo 2016 comprende l’attore Gabriel Garko, l’attrice e comica Virginia Raffaele e la modella Madalina Ghenea, che accompagneranno Carlo Conti nella conduzione all’insegna del divertimento, parola d’ordine della 66esima edizione.

Durante la conferenza sono stati annunciati anche i primi nomi ufficiali dei super ospiti italiani tra cui sono previsti Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Pooh e Renato Zero; c’è ancora riservatezza invece sui nomi degli ospiti stranieri: il direttore di Rai 1, Giancarlo Leone infatti, ha sottolineato durante la conferenza la necessità di mantenere un po’ di suspence su alcuni aspetti della kermesse per non togliere il gusto della sorpresa.

Tra le novità di quest’anno il ritorno del Dopo Festival e una piccola variante nel meccanismo che riguarderà la serata di venerdì sera e che manterrà la suspence sui finalisti fino alla serata finale.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.