Postepay è il must di ogni vacanza nella nuova campagna estiva “all digital”

Firmata da Young&Rubicam Roma e pianificata da MEC, l’adv è declinata, da oggi per sei settimane, sui maggiori portali e siti di news. Realizzati anche dei video allo scopo di raggiungere il target under 30

di Rosa Guerrieri
09 luglio 2014
postepay luglio 2014

Postepay, fedele compagna delle vacanze estive…

La carta prepagata ricaricabile di Poste Italiane, la più utilizzata in Europa, ha scelto il digital per la sua nuova campagna di comunicazione estiva, una campagna che illustra i pregi della card, che permette di viaggiare  liberi dal contante e di acquistare online in assoluta sicurezza.

Portare con sé in vacanza la carta Postepay diventa una necessità e un’opportunità: questo il messaggio veicolato nel concept, firmato da Young&Rubicam Roma e pianificato da oggi per sei settimane in rete.

La campagna gioca sul claim “Postepay. Il must di ogni vacanza” e, oltre che sui più importanti portali e siti di informazione, sarà declinata anche con la pubblicità mobile sui mezzi della flotta di Poste Italiane e sugli schermi video degli Uffici Postali e dei Postamat attraverso una campagna multisoggetto in cui la Postepay si trasforma in infradito, boccaglio per maschera da sub, macchina fotografica e gelato con stecco: tutti “must” dell’estate proprio come la carta prepagata ricaricabile di Poste Italiane.

Oltre che con queste creatività display, la campagna sarà declinata anche attraverso dei video web in 4 episodi della durata di circa 1 minuto ciascuno che avranno per filo conduttore le avventure di un ventenne in vacanza in grado di risolvere ogni contrattempo grazie alla propria Postepay. I filmati sono stati prodotti da The Box e saranno diffusi in rete allo scopo di raggiungere specificamente i giovani, un target particolarmente importante per il prodotto: il 50% dei titolari di carta Postepay infatti è under 30. Di seguito due episodi.

La campagna è condotta in collaborazione con Visa, il circuito di riferimento di Postepay. A curare la pianificazione, infatti, è MEC, centrale di Visa (il parner media di Poste Italiane è Carat, ndr).

Con questa campagna “all digital”, Poste Italiane conferma la sua attenzione al mezzo Internet. Un canale che la società utilizza sempre per dialogare col suo pubblico e promuovere prodotti e offerte. Poco più di un mese fa, Poste aveva lanciato sui social “APPosta per te”, una romantica web serie con cui venivano comunicati, attraverso uno storytelling immediato e divertente, i servizi per tablet e smartphone. La serie è giunta al suo dodicesimo episodio.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.