Pomì torna in comunicazione con Bam e Personalmedia. Budget da 1 milione

La pianificazione è un’esclusiva Rai (1, 2 e 3) e Rai Cinema. Centinaia di spot, messi in onda con una durata di 30 e 15 secondi, copriranno per oltre il 50% la fascia del Prime Time. Le agenzie sono state scelte tramite gara

di Caterina Varpi
01 ottobre 2018
Pomi-Bambino

Il Consorzio Casalasco del Pomodoro ha scelto, tramite gara, BamPersonalmedia per il ritorno in comunicazione di Pomì, con un budget di un milione di euro per il primo flight di campagna.

Il marchio torna in tv con “…il lato Pomì della vita”, che reinterpreta lo storico pay off donandogli un nuovo significato adattato ai bisogni contemporanei. La pianificazione, partita domenica 30 settembre e attiva fino al 2 dicembre per 9 settimane consecutive, è un’esclusiva Rai (1, 2 e 3) e Rai Cinema.

Centinaia di spot, messi in onda con una durata di 30 e 15 secondi, copriranno per oltre il 50% la fascia del Prime Time raggiungendo oltre 400 milioni di contatti, spiega la nota stampa, e avranno come protagonisti tre soggetti differenti: un gruppo di amici, una coppia e un papà con un bambino.

Il concept è stato ideato dall’agenzia creativa Bam di Bassanetti, Alesani e Mauri e prodotto dalla casa di produzione Withstand film di Milano con la regia di Tommaso Pitta. Advisoring e pianificazione media a cura di Personalmedia.

POMI Amici from BAM Agenzia di pubblicità on Vimeo.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.