• Programmatic
  • Engage conference

20/04/2020

Plasmon su tv e web per raccontare la filiera produttiva italiana

Un nuovo soggetto di 20” racconta il quarto episodio della campagna Creature Misteriose ideata da Dude e pianificata da Starcom

Francesco Meschieri

Francesco Meschieri

Dopo aver lanciato a gennaio la campagna “Sai sempre da dove arriva” (ne abbiamo parlato qui), Plasmon torna in tv e sul web con un nuovo capitolo della campagna di brand, firmata da Dude e pianificata da Starcom. Un nuovo soggetto tv di 20” racconta il quarto episodio di Creature Misteriose, la comunicazione del marchio che accompagna la crescita delle famiglie italiane da più di 100 anni. Ritorna nuovamente al centro della creatività il concetto di Filiera Produttiva, con un grande focus sull’Italia, paese in cui Plasmon da sempre realizza i suoi prodotti. Il film racconta il momento della “pappa” e quanto possa essere un’incognita per i neo-genitori. Grazie ai prodotti Plasmon e alla cura dei loro ingredienti controllati e certificati, racconta il video, ogni genitore ha la sicurezza di conoscerne sempre l’origine. Il claim finale gioca con le dinamiche classiche del momento della pappa: “anche se non sai mai dove andrà a finire, con Plasmon sai sempre da dove arriva”. PLASMON - "Creature Misteriose - Il mistero della pappa" from DUDE on Vimeo. Il film sarà on air insieme agli altri 2 episodi sia in TV che sul web a partire dal 19 aprile, andando a completare il lavoro di brand iniziato nel 2018. “Questo nuovo spot segna per noi un momento importante del nostro progetto dedicato alla Filiera Italiana – afferma Francesco Meschieri, Head of Marketing di The Kraft Heinz Company, l’azienda che ha in portafoglio il brand Plasmon -. Abbiamo investito, e continuiamo a farlo, per rafforzare qualità, sicurezza e tracciabilità della nostra filiera produttiva, mettendo al centro le materie prime italiane. Siamo così orgogliosi di questo che vogliamo raccontarlo ai nostri consumatori con la massima trasparenza". Francesco Meschieri "Questo spot, che si inserisce all’interno di un piano di comunicazione integrato a 360 gradi, è il modo più bello per farlo, specie in questo momento anche per ringraziare i nostri colleghi dello stabilimento di Latina e tutti gli operatori lungo la filiera che ci permettono di arrivare sugli scaffali nonostante le difficoltà che stiamo affrontando”, conclude Meschieri.

La strategia di Starcom

Starcom ha affiancato l’azienda nella riflessione strategica della campagna di comunicazione, identificando nell’italianità e nei momenti di co-viewing i driver fondamentali per raggiungere il target e ribadire valori e vicinanza della marca in un momento così delicato della vita delle famiglie. Una video strategy integrata per parlare alle mamme, con una pianificazione tv che vede coinvolte le principali reti generaliste e i canali kids per amplificare il messaggio, e l’addressable tv di Sky per massimizzare clustering ed efficienza. Il tutto in sinergia con una pianificazione video online in contesti premium per raggiungere i light tv viewer e stimolare il target ad approfondire la tematica della filiera italiana sul sito web. “Alla base del progetto una videostrategy che permette il racconto integrato della filiera italiana di Plasmon. La comprensione del consumer journey e la scoperta delle opportunità di comunicazione sono due sfide molto importanti che ci hanno permesso di soddisfare gli obiettivi prefissati dal Brand”, conclude Vita Piccinini, Ceo di Starcom.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI