Peugeot 208 accende le “sensazioni del futuro” con Havas WW Milan

La campagna, partita oggi, prevede la pianificazione su tv, radio e web. Online il focus è sui principali siti di automotive, lifestyle e musica.

di Lorenzo Mosciatti
06 febbraio 2014
un frame dello spot
un frame dello spot

Il futuro sarà pieno di belle sensazioni. E’ questa la “promessa” di Peugeot 208, l’auto che ti consente di provarle oggi, grazie soprattutto alla sua tecnologia innovativa: il volante ridotto, il touchscreen 7’’ che consente di vivere a bordo un’esperienza multimediale, e i motori 3 cilindri, con le loro alte prestazioni e bassi consumi.

La campagna, partita oggi, prevede la pianificazione su tv, radio e web, con il claim “Future is sensations”. Protagonista è il celebre e simpatico Pinocchio 2.08, in una nuova versione tecnologica e futuristica, che scopre quanto sia divertente e sorprendente guidare la 208. 
Perfino un robot come lui, infatti, comincia a provare sensazioni intense e piacevoli: un brivido sulla pelle, il cuore che accelera, e un grande sorriso stampato sulla faccia. Con Peugeot 208 si avvera la promessa di provare belle sensazioni.

Hanno lavorato all’adattamento della campagna tv, sotto la direzione creativa di Francesca De Luca, l’art director Silvia Borretti e il copywriter Vincenzo Garzillo di Havas Worldwide Milan. 
Per quanto riguarda il digital, la campagna è stata sviluppata da Havas Worldwide Digital Milan e riprende tutte le caratteristiche del film, mettendo in luce tutte le sensazioni grazie alla driving experience a bordo di Peugeot 208.
Pianificata sui principali siti di automotive, lifestyle e musica, la comunicazione sarà supportata anche dai canali social di Peugeot Italia, su cui il film è stato postato in anteprima. Per il web, hanno lavorato sotto la direzione creativa di Tommaso Mezzavilla, l’art Giovanni Torraco e il copy Rosario Floridia.

La campagna coinvolge infine anche le principali emittenti radiofoniche nazionali: nel radiocomunicato la voce elettronica di Pinocchio 2.08 fa un parallelo con il suo antenato. La colonna sonora Photomaton di Jabberwocky contribuisce a sintetizzare e a evocare un clima tra il fiabesco e il tecnologico, sia in tv che in radio.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.