Penny Market sceglie The Beef dopo gara per lo spot con Katia Follesa

L’agenzia di Paolo Spadacini e Paola Spasaro firma la campagna dell’insegna della grande distribuzione che per la prima volta si affida ad una testimonial

di Lorenzo Mosciatti
28 maggio 2020
katia-follesa-penny-market

Katia Follesa è la prima testimonial pubblicitaria di Penny Market.

L’insegna della grande distribuzione ha scelto l’artista della scuderia dell’agenzia Notoria Lab per farsi rappresentare in televisione, radio, sul digitale e nella comunicazione sul punto vendita.

Il concept della nuova campagna pubblicitaria è di The Beef, l’agenzia di Paolo Spadacini e Paola Spasaro con cui Penny Market ha già collaborato in passato e che ora ha scelto dopo una gara per il nuovo progetto di comunicazione. Alla consultazione The Beef si è presentata in team con Publitalia.

The Beff si è posta l’obiettivo di generare un sentiment positivo, piacevole, empatico, legato al momento della spesa presso i 400 punti vendita Penny Market, ponendo l’accento su freschezza, semplicità d’esperienza, risparmio e italianità dei prodotti.

Quando si tratta di scegliere cosa acquistare infatti, ciascuno di noi diventa incontentabile: siamo assaliti da pignolerie o indecisioni, cerchiamo di far coincidere il desiderio di avere il meglio in fatto di qualità, freschezza, origine dei prodotti, con l’esigenza di una certa praticità e comodità, evitando perdite di tempo inutili; e di risparmiare, naturalmente.

Insomma, è come se al momento della spesa ci sdoppiassimo, o addirittura triplicassimo, in tanti noi stessi, ciascuno dei quali però trova alla fine soddisfazione grazie all’offerta di Penny Market.

È questo il plot dello spot, ideato dall’art director Remo Bonaguro e dal copywriter Antonio Briguori e diretto da Chris Myhre; i video sono una produzione RTI per Creativity Media Factory (Publitalia), società del gruppo Mediaset.

La pianificazione della campagna

La campagna di comunicazione è a 360 gradi. Il piano prevede la messa in onda dello spot sui canali del gruppo Mediaset, con un primo flight di 3 settimane del long video di 60”, dal 31 maggio al 6 giugno; dal 7 al 13 giugno e poi dal 21 al 27, sarà la versione da 30” a entrare nelle case degli italiani. Non sono esclusi ulteriori flight durante e dopo l’estate.

Per quanto riguarda l’online, canale per il quale è stato realizzato un 10”, il planning coinvolgerà Sky, Rai, Mediamono e Discovery.

La versione audio dello spot andrà on air sulle radio per i prossimi 12 mesi: diverse saranno le emittenti nazionali e locali coinvolte (concessionarie Manzoni, Mediamond e Advertising) come Rds, Rismi, Radio 105, Radio DJ, Radio Capital, Virgin Radio, Norba, Margherita, Discoradio e ovviamente R101, l’emitente in cui la Follesa è già di casa. Penny FM, la radio instore che raggiunge tutti i punti vendita sul territorio nazionale, trasmetterà oltre allo spot anche interviste e approfondimenti ssulla collaborazione tra l’artista ed il brand.

Katia Follesa diventa anche madrina morale della campagna “Abbracciamo le imprese Italiane”, il progetto di responsabilità sociale di Penny Market a sostegno della ripartenza delle piccole e medie imprese italiane più colpite da queste difficili settimane di emergenza Covid-19.

I commenti

“Nella ricerca di un testimonial, di qualcuno che sapesse rappresentare i valori della nostra azienda, quali la semplicità, l’essere vicino all’italianità e la qualità, quello con Katia è stato un incontro illuminante; non solo la talentuosa attrice e comica ma anche e soprattutto la persona ha saputo raccontare a PENNY un approccio al business passionale e soprattutto “umano”; lo stesso approccio che l’azienda porta avanti da 26 anni nel nostro paese”, ha spiegato il ceo di Penny Market, Nicola Pierdomenico.

“Conoscevo già Penny Market da cliente, e mi è subito piaciuta la possibilità di diventarne la testimonial; mi sono venute in mente da subito diverse idee e ho voluto, come sempre, partecipare in modo attivo anche alla parte creativa. Il lavoro fatto insieme alle persone di Penny, le ore trascorse nei punti vendita, per la creazione di tutto il materiale mi ha permesso di far parte in qualche modo della famiglia Penny, un team straordinario, genuino e assolutamente divertente. È stato un lavoro di squadra straordinario con Penny ma anche con le agenzie e la produzione coinvolte e voglio personalmente ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile questo progetto incredibile; il risultato è di certo dovuto alla competenza e la professionalità di tutti”, ha dichiarato Katia Follesa.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial