• Programmatic
  • Engage conference

18/10/2019
di Alessandra La Rosa

Paul o Ben? Opel lancia la Grandland X Hybrid4 con uno spot di McCann

La campagna sarà pianificata su TV, digital, radio e stampa periodica, e affiancata da un progetto di product placement e domination con RAI Fiction

opel-grandland-hybrid.jpg

Se una coppia in dolce attesa non concorda sul nome da dare al proprio figlio, può iniziare un vero e proprio amichevole battibecco che prosegue anche in sala parto. È questa l'idea alla base del nuovo spot Opel, dedicato alla Grandland X Hybrid4 plug-in hybrid. Paul o Ben? La giovane coppia non smette mai di pensare al nome del nascituro. Lui preferisce Paul, lei insiste su Ben. Chi avrà la meglio? Nel corso della nostra vita spesso ci troviamo a dover scegliere tra diverse opzioni: quale sarà la decisione giusta? Il divertente bisticcio tra i due genitori è un buon esempio. Ma esistono anche delle alternative, come dimostra il protagonista segreto dello spot: Opel Grandland X Hybrid4. Grazie alla sua maneggevolezza in qualsiasi situazione – a volte in modalità puramente elettrica, a volte con la trazione integrale e i muscoli di un potente motore – questo modello al vertice della gamma Grandland X dimostra che non è necessario scendere a compromessi. Come succede anche alla coppia, che torna a casa sia con Paul che con Ben. https://youtu.be/cMZERK4FPzg Fresca, impertinente e brillante, la nuova pubblicità Opel si inserisce nel solco di un percorso intrapreso ormai da molti anni dalle pubblicità della Casa di Rüsselsheim. Anche in questo caso è in programma una campagna europea a 360 gradi incentrata su Grandland X Hybrid4 e rivolta a un pubblico molto vasto. Lo slogan è "Efficienza e prestazioni. Senza compromessi". In Italia, la campagna, appena partita, vivrà per due settimane su TV (generalista, digitale e satellitare), radio, digital e stampa periodica. Il piano media, curato da Mediacom, è inoltre stato arricchito con un progetto di product placement e domination con RAI Fiction, in occasione della terza serie di "Rocco Schiavone" su Rai2. La nuova campagna è stata creata e realizzata a livello internazionale dall’agenzia di Francoforte Velocity McCann. I materiali tv e digital sono stati localizzati da McCann Milano, che ha firmato anche la campagna radio.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI