A Ninetynine il piano di digital marketing per il ritorno in Italia di Motorola

L’azienda ha scelto l’agenzia di action marketing per realizzare una campagna multicanale per il lancio del Moto Z2 Play con Moto Mods nel nostro Paese

di Teresa Nappi
19 ottobre 2017
Simone-Mazzarelli-NinetyNine
Simone Mazzarelli

Motorola torna in Italia con il nuovo Moto Z2 Play con Moto Mods e ha affidato a Ninetynine, agenzia romana che ha come suo punto di forza un approccio multidisciplinare orientato alla massimizzazione dei risultati, la definizione e la gestione del piano di digital marketing e per la consulenza sui  contenuti creativi.

Il claim scelto per il lancio del nuovo Moto Z2 Play è “Possibilità illimitate”. Naturale, quindi, che anche la campagna di comunicazione per il lancio del prodotto vada oltre le attività standard.

«La sfida è importante. Il marchio Motorola, brand storico, iconico e sinonimo di stile, gode ancora oggi di un’elevata awareness pari all’84%, risultato dell’importante successo ottenuto negli anni passati grazie ai suoi prodotti di telefonia noti in tutto il mondo», spiega Simone Mazzarelli, fondatore e Ceo di Ninetynine. «Più di recente però, complice anche un mercato in continua evoluzione come questo, il brand ha perso terreno e non risultava più tra i marchi maggiormente citati in maniera spontanea dai consumatori», continua Mazzarelli. «Quello che serviva era dunque pensare a un’azione molto tattica su diversi canali per riattivare la consumer base e riavvicinare il pubblico al mondo Motorola».

«Il mix strategico di strumenti di marketing, sia mainstream che fortemente mirati, che abbiamo sviluppato ad hoc per questa campagna, ci ha fatto capire di aver fatto le scelte giuste registrando fin da subito eccellenti risultati», chiosa il Ceo di Ninetynine.

Motorola-Ninetynine

In una prima fase, è stata attivata una piattaforma di Influencer Marketing che ha permesso al marchio di accrescere la sua visibilità sui canali social entrando in contatto diretto con l’utente finale attraverso retweet, commenti o condivisioni di video e foto. Fondamentale il coinvolgimento dei nuovi “nanoinfluencer”. Infatti, in soli tre mesi, sono stati raggiunti 10 milioni di utenti ed effettuate più di 122.000 azioni dai brand lover, che sono diventati quindi parte attiva della comunicazione del marchio.

A supporto di questa attività, è stata avviata una pianificazione di post sponsorizzati sui principali social network (YouTube, Instagram e Facebook), cui sono andate a integrarsi successivamente una domination adv sui più importanti publisher online con un mix di testate che ha compreso anche soluzioni di premium placement come Repubblica.it, LaStampa.it, Huffingtonpost.it.

Con l’obiettivo, poi, di generare traffico in-store e aumentare le vendite offline, nell’ultimo mese è stata implementata una piattaforma di geomarketing che offre innovative possibilità di ingaggio tramite comunicazioni e call-to-action mirate e geolocalizzate.

Questo strumento sfrutta tecnologie di ottimizzazione integrate con le API di Google, Facebook e decine di altri canali internazionali e sistemi di tracking intelligenti e permette di accelerare il confronto diretto tra utente e store.

Motorola ha iniziato una prima fase di prova su 23 punti vendita per poi estendersi in tutta Italia per raggiungere l’obiettivo di 30.000 contatti in store su 50 punti vendita totali entro la fine dell’anno.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.