• Programmatic
  • Engage conference

03/04/2019
di Lorenzo Mosciatti

Niente scherzi con i Cinema Days, on air e online con Ninetynine

Campagna multimediale a sostegno dell'iniziativa in corso dal 1 al 4 aprile

Campagna-Cinema-Days-2019.jpg

Niente scherzi nella nuova campagna di Ninetynine per i Cinema Days. L’agenzia, in seguito alla vittoria della gara per strategia, creatività, media e coordinamento del “Progetto cinema industry 2019-2021”, ha realizzato e lanciato ora la prima campagna pubblicitaria che promuove i Cinema Days, un’iniziativa che si ripete regolarmente da diversi anni e che vede Anec, Anem, Anica in collaborazione con il Mibac coinvolti per invitare gli utenti ad andare in sala. Da lunedì 1 a giovedì 4 aprile, molti cinema italiani aderenti all’iniziativa permetteranno l’acquisto del biglietto al prezzo ridotto di 3 euro. “Il concept della campagna da noi studiato gioca tutto sul particolare periodo scelto per la promozione: il primo di aprile è il giorno emblematico per gli scherzi ma il rischio di ricevere deludenti 'pesci d’aprile' c’è tutto l’anno, mascherato da messaggi promozionali che promettono offerte imperdibili e il massimo della convenienza", afferma Simone Mazzarelli, Ceo e Founder di Ninetynine. "I Cinema Days invece sono una vera offerta, un’opportunità per andare al cinema e godersi per quattro giorni le ultime uscite a un prezzo realmente vantaggioso". La campagna pubblicitaria si basa su un visual pensato per la stampa e poi declinato sui canali digital che presenta in chiave ironica l’offerta, sottolineando come invece sia reale. Al contempo lo spot da 30” tende ulteriormente a stressare l’associazione tra offerte palesemente finte e l’unica che non è un pesce d’aprile: cinema a 3 euro per 4 giorni. Per la prima volta, inoltre, si mostra al grande pubblico Moviement, il nuovo movimento che vede unito e attivo tutto il mondo dell’industria cinematografica per rilanciare il cinema come forma di intrattenimento culturale per tutto l’anno. Anche la Rai ha voluto manifestare il proprio supporto a questa iniziativa presentando lo spot in anteprima su Rai1 in occasione dei David di Donatello 2019. L’intera campagna è stata poi declinata e veicolata su canali radio, tv, web, social e cinema. Ninetynine segue anche la gestione dei canali social del progetto e ha curato il design e lo sviluppo dei siti internet ufficiali.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI