Motta sfida gli “haters” nei nuovi video social del Tartufone

Il brand del Gruppo Bauli punta ancora sull’irriverenza nella nuova campagna pubblicitaria realizzata da copiaincolla e pianificata da PHD Media

di Lorenzo Mosciatti
27 novembre 2017
tartufone-video-natale-2017

Motta punta ancora sull’irriverenza nella nuova campagna pubblicitaria del Tartufone, un’operazione pensata per le piattaforme social.

Dopo la campagna di Natale dello scorso anno per i Panetotni, quella che ironizzava sulla moda di usare ingredienti come seitan e tofu, e dopo gli spot degli asteroidi per Buondì, il marchio dolciario del Gruppo Bauli torna a ribadire la sua natura di specialità natalizia anti-tradizionale con “Haters vs. Lovers”.

La creatività, realizzata da copiaincolla, dallo scorso anno agenzia digital di Tartufone, è stata pensata per contrattaccare, a colpi d’umorismo, le critiche più ricorrenti e sterili collezionate nel 2016 dal prodotto, in particolare proprio dopo la campagna social dello scorso Natale realizzata sempre da copiaincolla, un altro esempio della capacità di Motta di porsi sul mercato in modo ironico e provocatorio. Motta, invece di ignorare le critiche, ha deciso di cavalcarle con un progetto di rottura in linea con il “linguaggio Tartufone”.

Tartufone Motta fa dunque proprio il motto “addolciscine uno per educarne cento” mettendo in campo quattro video, pianificati a cadenza settimane da PHD Media su Facebook, Instagram e YouTube, dove il brand trasgredisce la regola “il cliente ha sempre ragione” ergendosi a paladino di una battaglia contro leoni da tastiera, haters e polemici di ogni genere.

I protagonisti sono i personaggi culto della campagna 2016 che compaiono dal nulla per difendere, in modo caustico e ironico, il prodotto e i suoi estimatori.

Il sarcasmo della nuova campagna Tartufone non pretende di dare lezioni di morale o di netiquette, bensì vuole esortare i ricchi di spirito e i ghiotti, che si godono il Natale, a sottoscrivere e condividere gli hashtag #AMePiaceIlTartufone e #LoAmoeLoSeguo, lasciando gli haters a bocca asciutta.

Credit

  • Agenzia creativa: copiaincolla
  • Project Manager: Brunella Brindani
  • Art: Elena Cottignoli
  • Content: Diego Guido
  • Content: Valeria Civa
  • Backstage: Chiara Ongari
  • Director: Barbara Zonzin
  • Production: Vargo Film
  • Producer: Alessandro Riccardi
  • Production Manager: Santa de Santis, Alessandro D’Ambrosi
  • Pianificazione: PHD Media

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.