Morellato sceglie The Beef e tre nuove testimonial

La produzione dello spot è stata affidata al termine di una gara a Mug Film che ha proposto come registi Marco Bellone e Giovanni Consonni

di Caterina Varpi
14 febbraio 2018
morellato-pe-18

Al temine di una consultazione Morellato ha scelto The Beef per la campagna globale primavera estate 2018. L’agenzia di Paolo Spadacini aveva già collaborato con l’azienda per la campagna pubblicitaria lanciata a settembre (leggi l’articolo).

L’adv sarà on air in tv, su stampa e web da marzo oltre che sui canali social del brand.

Il volto di Morellato in questo caso non sarà più Michelle Hunziker ma tre giovani talenti: la modella parigina Gabrielle Caunesil, l’influencer italiana Paola Turani e l’attrice spagnola Alba Rico Navarro. Cambia anche la colonna sonora, ora Ain’t Nobody.

E’ un’amicizia, reale e positiva quella che Morellato svela attraverso i gesti spontanei e l’entusiasmo delle protagoniste, che indossano i gioielli della nuova collezione Perfetta, dedicata
all’estate.

La produzione dello spot è stata affidata al termine di una gara a Mug Film che ha proposto come registi Marco Bellone e Giovanni Consonni.

Il fotografo è Paolo Spadacini.

Credits

  • Agenzia Creativa: The Beef
  • Senior Account: Giulia Pozzi
  • Direzione Creativa: Simone Dini (copy), Tommaso Rossi (copy), Andrea Cornacchia (art)
  • Casa di Produzione: Mug Film
  • Regia: Marco Bellone e Giovanni Consonni
  • Colonna sonora: Ain’t Nobody

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.