Media World, nuovo concorso “mondiale”. Da mercoledì il lancio con Cayenne

L’agenzia firma un piano di comunicazione articolato in tv, radio e web, con planning di ZenithOptimedia. Sull’online coinvolti i social network e i principali portali, con formati impattanti

di Lorenzo Mosciatti
12 maggio 2014
MediaWorld-Mondiali

Per i Mondiali Brasile 2014, Media World torna in campo con un nuovo concorso per premiare i propri clienti; ricordate i successi di “Tifa Italia e vinci?” e di “Ci credi o non ci credi”? Anche per questa Coppa del Mondo, il mega store dell’elettronica propone una grande campagna che intercetta la passione dei tifosi attraverso l’ironia riconoscibile del brand: “E tu quanto ci credi?

L’attività è comunicata attraverso una campagna integrata TV, radio e web, ideata dall’agenzia Cayenne. Il concept della creatività è giocato ancora sulla scommessa della vincita – o meno – dell’Italia, ma questa volta si dà spazio a tutti i tifosi, sia a quelli che credono al 100% alla vittoria degli azzurri, sia a quelli che ci credono solo per un 10%…ognuno tifa a suo modo, ma con Media World si vince sempre!

È un tifo graduale, con scommesse ad ogni partita: si può partecipare al concorso decidendo di non credere nella vittoria dell’Italia e quindi ricevere immediatamente un buono del 10% del valore dell’acquisto utilizzabile entro il 31/07/2014 o invece di credere nella nazionale, puntando ad accrescere il valore del proprio bonus ad ogni scommessa sulla vittoria della partita e al relativo accesso agli ottavi, ai quarti, alla semifinale, fino ad arrivare al 200% del valore del prodotto acquistato in caso di vittoria dei Mondiali. Ad ogni passaggio del turno dell’Italia, si potrà scegliere se “uscire” dal gioco e ritirare il buono per il valore corrispondente al turno raggiunto, oppure continuare a “puntare” sul cammino dell’Italia, attendendo quindi l’esito della fase successiva.

Lo spot TV ricrea l’atmosfera da tifo pre-partita, mettendo a confronto diversi gradi di tifoseria, quella di chi crede fermamente nelle vittorie dell’Italia a quella di chi ci crede soltanto un po’. La creatività è declinata su 3 soggetti, bar, flags e scarves, e pianificata da ZenithOptimedia in TV dal fino al 25 maggio.

Un frame dello spot

 

Sempre dopodomani parte anche la declinazione radiofonica, che proseguirà fino al 18 maggio. Mentre sull’online, è stato previsto un piano di comunicazione articolato che vede coinvolti i social network e i principali portali, con formati impattanti, come il masthead di Youtube, online anch’esso il 14 maggio.

A supporto del concorso e del volantino è stata creata una sezione del sito dedicata, etuquantocicredi.mediaworld.it  in cui gli utenti potranno registrarsi al concorso CI CREDI.

Per l’occasione i punti vendita Media World saranno completamente addobbati in veste calcistica, in tema con il concorso.

 

I credits:

  • Direttore creativo esecutivo: Stefano Tumiatti
  • Direzione creativa: Federico Bonriposi, Matteo Airoldi
  • Copy: Ida Mandolini, Alberto Pascazio
  • Art: Ania Bartoli
  • Head of Planning: Davide della Pedrina
  • Digital creative director: Paola Naldi
  • Regia: Sebastian Hedin
  • Casa di produzione: Movie Magic
  • Musica: Quiet, please! – Ferdinando Arnò

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.