Lo spot trivago con Christian Göran e Johanna Münch ancora on air in autunno

La pianificazione del sequel di “Elevator”, il commercial distribuito nel 2011 in Italia, coinvolge le principali reti generaliste, digitali e satellitari. Pianificazione e creatività sono a cura della stessa azienda

di Teresa Nappi
01 settembre 2014
Elevator2_spot_trivago

Sarà on air per tutto l’autunno la campagna “sequel” di Trivago, il motore di ricerca hotel che mette a confronto più di 700.000 hotel da oltre 150 siti di prenotazione online.

La campagna, che come anticipato da Engage, vede Christian Göran, l’affascinante “barbuto” dello spot andato in onda in Italia nel 2011, tornare sul piccolo schermo affiancato dalla ex ragazza rockettara (Johanna Münch). Tra i due, che abbiamo lasciato sorridenti dentro un ascensore, è scoccata la scintilla e nel sequel dello spot il viaggio si fa in due.

“Oltre a essere il motore di ricerca hotel più grande al mondo, trivago è anche un inguaribile romanticone che celebra l’amore con un lieto fine, quello dei due protagonisti nello spot “Elevator” che dopo mille sguardi fuggenti si ritrovano a organizzare insieme un viaggio a Berlino”, recita la nota diffusa dall’azienda.

Scene comuni ma romantiche con luci soffuse e una voce suadente e un po’ sognante che evidenzia il fatto di voler trascorrere dei momenti assieme al proprio partner: questa è la cornice della seconda versione di “Elevator”, lo spot diretto da Frank Lambertz e girato a Berlino qualche mese fa.

Nello spot, la giovane coppia immagina il proprio hotel ideale, dove rilassarsi e trovare la giusta complicità. Lei l’abbiamo lasciata rockettara e la ritroviamo una donna acqua e sapone innamorata e raggiante, lui sempre affascinante ma meno tenebroso e più rilassato. Con “Elevator2” si raggiunge dunque un mix tra spot emozionale e promozionale dove vengono accentuati anche i sentimenti e le emozioni oltre le funzioni del sito.

La pubblicità nelle versioni da 30” e 45”, che ha come colonna sonora la canzone Elation degli Isbells, è on air su tutti i canali analogici, digitali e satellitari.

Contattata da Engage, l’azienda ha confermato che sia la pianificazione sia la creatività sono state curate internamente all’azienda e che per ora non sono previste attività su altri mezzi legate all’iniziativa tv.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.