Leolandia torna on air e sceglie dopo gara l’agenzia Secret Key per digital e social

Il parco di divertimenti dà il via al piano di comunicazione 2019 con un concept firmato da PicNic e pianificato dal centro media Carat. Il budget pubblicitario è in linea con lo scorso anno

di Alessandra La Rosa
05 marzo 2019
leolandia-2019

È partita questo mese, in vista dell’inaugurazione della nuova stagione del parco il 16 marzo, la nuova campagna di Leolandia.

Protagonista della campagna è il concetto di scoperta, dove i piccoli sono invitati a visitare i mondi di Leolandia, primo fra tutti La Foresta di Masha e Orso, l’unica area al mondo dedicata ai due simpatici personaggi e recentemente inaugurata, che quest’anno si arricchisce grazie al nuovo esclusivo show Il Circo della Foresta.

Oltre a Masha e Orso e alle attrazioni dell’area – tra cui Vroom, il primo roller coaster tematizzato a misura di bambino – il visual mostra Leo, il simpatico leoncino amico del parco, che accompagna la bimba alla scoperta del mondo fantastico di Leolandia.

«I piccoli sono sempre al centro della campagna, quali veri esploratori delle emozioni da vivere al parco – afferma David Tommaso, Direttore Marketing & Sales di Leolandia –. Un concetto ben espresso anche dal copy, che da quest’anno unisce strategicamente il fattore emozionale e quello commerciale. Determinante, inoltre, è la pianificazione che prevede un piano integrato crossmediale su tutta la stagione. Per questo primo lancio presidieremo tutti i canali tv kids school e pre-school, le piattaforme digital con campagne native su testate in target, oltre a campagne Social adv, Adwords e Display. Il piano digital marketing includerà ovviamente un’intensa attività SEM e nuovi tool per potenziare il remaketing. Non mancherà infine l’outdoor con un piano mirato di affissioni e dinamica con attività su mezzi brandizzati, oltre al presidio nei grandi centri commerciali, che includerà animazioni ed eventi».

Per l’aspetto creativo della campagna, Leolandia si è affidato all’agenzia pubblicitaria PicNic, mentre la pianificazione è gestita dal centro media Carat. Nuova è invece l’agenzia che si occupa del supporto sui canali web e social, per i quali da quest’anno il parco – al termine di una gara – ha coinvolto la sigla romana Secret Key.

«In merito al budget – continua Tommaso – la maggior parte degli investimenti sono destinati ai canali tv kids e alla campagna digital con attività paid adv che vanno a confermare l’incremento a doppia cifra realizzato lo scorso anno». L’investimento 2019 si manterrà dunque in linea con quello del 2018.

La nuova stagione di Leolandia parte sabato 16 marzo, con diverse sorprese in programma per il 2019, tra le quali i personaggi della serie animata di successo a livello mondiale Miraculous, le storie di Ladybug e Chat Noir, che tornano a grandissima richiesta come ospiti fissi del parco. Grande conferma anche per PJ Masks – Superpigiamini Gattoboy, Gufetta e Geco e per i vagoni blu del Trenino Thomas su cui fare il giro del parco. Ma non finisce qui, una grande anticipazione per l’estate sarà un’area a tema beach con playground asciutto e bagnato per il divertimento di tutta la famiglia.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.