Laura Morante testimonial nella campagna “Fai la prima mossa”

La campagna sulla prevenzione delle fratture da fragilità ossea ideata da Weber Shandwick sarà pianificata da UM su Tv, web e stampa

di Caterina Varpi
18 marzo 2019
Laura-morante

È on air la campagna sulla prevenzione delle fratture da fragilità ossea che ha riunito 11 Società Scientifiche (specialistiche e di medicina generale), Federfarma, Anmar Onlus – Associazione Nazionale Malati Reumatici Onlus e Senior Italia Federanziani, realizzata grazie al supporto incondizionato di Abiogen Pharma e Italfarmaco. Ideata e realizzata da Weber Shandwick, ha come testimonial l’attrice Laura Morante, che per la prima volta ha prestato il suo volto per una campagna di sensibilizzazione sulla salute.

La campagna di comunicazione è incentrata sull’importanza del dialogo con il medico e si declina su diverse piattaforme, Tv, web, stampa ed eventi locali. La pianificazione advertising curata da UM, prevede una concentrazione di passaggi nel prime time sia nelle principali reti generaliste sia nei canali del digitale terrestre, con una continuità fino a fine maggio sulla stampa quotidiana e periodica e nel mondo web.

All’insegna del claim “Fai la prima mossa. Cura le tue ossa“, l’adv sottolinea l’importanza del prendersi cura della salute delle proprie ossa, in particolare dopo una prima frattura da fragilità.

Eleonora Pellegrini de Vera, Executive Vice President di Weber Shandwick, ha dichiarato: “Non è mai accaduto che così tante società scientifiche e associazioni pazienti si unissero per riportare alta l’attenzione su una patologia troppo spesso considerata un’inevitabile conseguenza dell’invecchiamento ignorando il grave impatto sulla qualità della vita e sulle condizioni di salute generali della persona, oltre che sui costi sanitari. A tutti è rivolto il messaggio di parlare con il proprio medico per intervenire il più precocemente possibile e comprendere l’importanza di assumere correttamente e nel tempo le terapie prescritte.”

All’insegna della multicanalità, il team guidato da Germana Mancino, Associate Group Director della divisione Healthcare di Weber Shandwick, ambisce a raggiungere in particolare gli over 50 che rappresentano la parte della popolazione più a rischio di fragilità ossea, senza dimenticare gli under 50 che il più delle volte si prendono cura di loro.

Cuore della comunicazione è il sito web www.curaletueossa.it, punto di atterraggio di tutti i contenuti sulla patologia e su come gestirla, attorno al quale il team Weber Shandwick ha strutturato una strategia Seo onsite e offsite, attività di content seeding, campagne SEA, e costruito una community su Facebook.

Taglio da 30” e 15’’ per lo spot, prodotto da Winter Video, che segue il filo del metaracconto in un dialogo dietro le quinte tra l’attrice ed un medico: l’ambiente è quello di un animato set prima del ciak, Laura Morante si sta preparando per girare il primo spot della sua carriera e prima di entrare di scena si confronta con un medico per assicurarsi della correttezza del messaggio di cui è portavoce.

Completano l’ecosistema di comunicazione gli incontri informativi che saranno realizzati in 300 centri anziani e la distribuzione sul territorio di poster e leaflet.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.