Kevin Costner in tv per “RioMare. So good”. Online un sito dedicato firmato Nurun

Lo spot, firmato Y&R e pianificato da Maxus, è on air sulle principali tv. Il website interattivo accompagna alla scoperta del filmato e spiega i valori condivisi dal Premio Oscar e dal marchio

di Teresa Nappi
14 aprile 2014
Kevin Costner - Spot RioMare
Un frame dello spot con Costner

Il legame tra RioMare, brand di Bolton Group, e il fascinoso regista e attore Kevin Costner è ormai ufficiale. Da qualche giorno infatti è on air e sta girando online lo spot su cui da qualche mese circolano indiscrezioni.

Nella splendida cornice della costiera amalfitana, il filmato racconta di un celebre, nuovo inquilino del faro di una delle meravigliose località della costiera: Atrani. Ovviamente sono le donne a subirne il fascino e ad accoglierlo con una allettante cesta di limoni, tipici di quelle terre.

Un Costner galante, ma composto, offre alle intraprendenti donne della zona – tra cui si riconosce l’attrice italiana Isabelle Adriani -, un piatto a base di tonno RioMare, elogiandone al contempo le qualità e spiegando che la buona cucina e gli ingredienti disponibili in Italia sono i veri motivi che l’hanno spinto a trasferirsi.

Uno spot riuscito che porta la firma di Young&Rubicam, agenzia scelta a gennaio per il brand in seguito a una gara, e di Luca Miniero alla regia (cdp Movie Magic).

Il commercial, secondo quanto riportato da diversi siti web, avrà una diffusione globale. Nel nostro Paese è già visibile sulle principali emittenti tv nazionali. La pianificazione per il brand è a cura di Maxus.

La hp del minisito dedicato

La scelta dell’attore come testimonial non è del tutto casuale. Da oltre 25 anni, infatti, l’attore si occupa dei problemi degli oceani e del loro inquinamento. Un impegno che lo lega ancora di più al brand che fa del suo motto “Dove c’è Qualità c’è Responsabilità”.

L’impegno dell’attore in questo ambito è sottolineato anche da un passaggio della storia interattiva che è possibile vivere sul web sul sito dedicato all’operazione e che prende il suo nome dal payoff dello spot “RioMare. So good”. Un sito interattivo in cui è forte il legame con Facebook e che i credits attribuiscono alla digital agency Nurun.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.