Internet e radio per la “Squadra che Vince” di Kinder e Ferrero

In vista dei Mondiali, la multinazionale ha lanciato un’articolata operazione concorsuale che rimborsa gli acquisti a chi pronostica la squadra campione. A sostegno, un piano adv multicanale con accento sull’online

di Simone Freddi
31 marzo 2014
Squadra che vince

«E tu, hai già in mente chi sarà il prossimo Campione del Mondo?». E’ questa la domanda ricorrente nei diversi video online che lanciano “Squadra che vince”, la nuova iniziativa promozionale di Kinder e Ferrero, con vista sui Mondiali di Calcio.

Nei mesi che precedono il Campionato del mondo la multinazionale ha infatti lanciato il concorso “Indovina e vinci il valore della tua spesa”. La dinamica è semplice: Kinder e Ferrero invita gli utenti a caricare gli scontrini dei propri acquisti in prodotti Kinder e Ferrero e scommettere su quale squadra vincerà la coppa, impegnandosi a rimborsare con un buono sconto pari al valore della spesa tutti coloro che avranno indovinato. In palio anche un viaggio in Brasile per 5 persone, e non è tutto: è anche possibile creare la propria squadra (ne sono già state create circa 30 mila) e farle vivere divertenti avventure… a suon di goal, grazie ai concorsi mensili con altri premi in palio. L’iniziativa si concluderà il 31 maggio.

Tutta l’operazione ruota attorno al sito dedicato www.squadrachevince.it e può contare su una serie di attività pubblicitarie a supporto.

Uno screenshot del sito dedicato all’operazione

Il piano adv, ci ha spiegato l’azienda, prevede una campagna multimediale che integra una serie di spot radiofonici, attività di video online (tra i formati utilizzati, il Masthead su Youtube, video banner e spot in pre-roll) e social media marketing con l’elaborazione di un piano editoriale su Facebook e post sponsorizzati che comunicano i concorsi della promozione.

Il piano media ha visto un primo flight a marzo e prevede una seconda tornata a maggio. Al momento, ha precisato l’azienda, non è prevista un’estensione televisiva della campagna video, nonostante in rete siano visibili dei 30 secondi come quello riportato qui sotto.

«Il concept alla base di questa operazione – ci hanno spiegato dall’azienda – è che nella vita di ognuno di noi, come nello sport, fare squadra con gli amici e la famiglia ci dà emozione e fiducia nella possibilità di vincere. Con tutta la squadra al tuo fianco, l’emozione del gioco e la gioia della vittoria saranno ancora più grandi, perché condivise. La squadra Ferrero gioca da sempre al fianco di tutti gli italiani perché con i suoi prodotti riesce ad aggiungere piacere ed entusiasmo allo stare insieme».

Premesso che Ferrero è sponsor ufficiale della Federazione da molti anni, l’operazione “Squadra che vince” è solo parzialmente legata a questo rapporto. «Solo alcune meccaniche concorsuali “Instant win” prevedono come premio in palio per i partecipanti i prodotti ufficiali FIGC – ci dice in proposito il reparto Comunicazione di Kinder e Ferrero -. Al contrario, la meccanica di pronostico “Indovina e vinci”, che prevede come premio buoni sconto per l’acquisto dei nostri prodotti, è completamente slegata da logiche di sponsorship o partnership».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.