Il rilancio di Misura passa da tv e web: al via la campagna

Firmata da Red Cell, nuova agenzia di riferimento dopo una gara, la campagna punta sul concetto di “lasciarsi andare alla bontà”. Pianifica Mediacom

di Rosa Guerrieri
28 marzo 2014
Misura marzo 2014

Dopo l’annuncio dell’affidamento dell’incarico creativo a Red Cell, in seguito a una gara, Misura si prepara a lanciare la campagna del rilancio.

Una coppia di giovani e una mamma con il suo bambino che, tenendosi per mano e accompagnati da un accattivante ritornello, si lasciano andare a un volo all’indietro sicuri e felici di cascare bene. Infatti tutti e quattro atterreranno su una gigantesca, morbida e accogliente confezione di Cornetti e Biscotti Misura.

E’ questo concetto di “lasciarsi andare alla bontà” la leva strategica e creativa alla base del ritorno in comunicazione di Misura. L’idea racconta una bontà a cui è facile cedere sapendo che i prodotti Misura – per le loro caratteristiche nutrizionali – aiuteranno ad attutire il senso di colpa. Un concetto peraltro sottolineato dal nuovo pay-off di marca: “Misura. Il buono che ti vuole bene”.

Il messaggio trae la sua forza semantica dalla credibilità e dall’affidabilità che Misura ha costruito negli anni e nello stesso tempo assume connotati di modernità basandosi, a livello strategico, su un nuovo concetto di benessere, che vede il piacere come una sua componente essenziale e la felicità come manifestazione.

La campagna, creata appunto da Red Cell, vedrà protagonisti in due spot da 15” sia i Cornetti al miele della linea Fibrextra, sia i Frollini con gocce di cioccolato della linea Privolat.  «Siamo felici  per l’esito della gara – afferma Alberto De Martini, a.d. e strategic planner di Red Cell -, e per il concetto su cui si è creata una perfetta sintonia con il cliente: le categorie del piacere e del benessere, tradizionalmente in contrapposizione, oggi sono, ognuna, componente essenziale dell’altra».

Gli spot saranno on air dal 30 marzo fino al 28 giugno per 7 settimane su tutte le emittenti generaliste e su tutti i principali canali digitali e satellitari.

Ad affiancare e supportare la tv, anche un investimento sul digital, con formati da 10” pianificati in pre-roll sui principali portali e siti con target femminile.

«Una pianificazione impattante,  che dimostra ancora una volta la propensione di Misura alla continua evoluzione e innovazione, non solo nei prodotti, ma anche nei linguaggi» spiega Camilla Colussi, media manager di Colussi Group.

Il team Colussi che ha lavorato sotto la guida di Massimo Crippa, direttore commerciale Colussi Group e Cristina Lupattelli, marketing manager Colussi Group, è composto da Camilla Colussi, media manager e Cinzia Gobbini, senior brand manager. Per Red Cell, sotto la direzione creativa esecutiva di Roberto Vella, hanno lavorato il direttore creativo Stefano Longoni e la coppia creativa Paola Bussa e Massimo Canuti. Direttore clienti, Maurizio Acquaviva, account supervisor, Raffaella Villa. La cdp è Haibun, con la regia dell’anglo-iraniano Baback per la parte live e di Mario Tagliabue per quella food. Post produzione di EDI. La musica è una cover di “Perfect” dei Fairground Attraction. La pianificazione, infine, è stata seguita da Mediacom.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.