• Programmatic
  • Engage conference

19/05/2021
di Teresa Nappi

Gold’s Gym apre a luglio la prima palestra in Italia. Al via la campagna a supporto

Firmata dall’agenzia Patrini & Partners, l'operazione di lancio in vista dell'apertura a Milano si svilupperà in tre fasi. Previsti un media mix incentrato su digital e affissioni e attività di influencer marketing

Gold_s-Gym-Campagna.jpg

Sarà Milano a ospitare l’arrivo in Italia di Gold’s Gym, il marchio del fitness creato nel 1965 a Venice Beach (Los Angeles) da Joe Gold.

Il brand americano, diventato nel corso degli anni punto di riferimento nel mondo del fitness e del bodybuilding, è stato acquisito nel luglio 2020 da RSG Group GmbH, che ha avviato un piano di aperture nelle principali città europee: la prima è stata Berlino, a cui seguiranno Milano e Madrid.

L’opening di Milano, previsto per metà luglio in zona Palmanova, verrà supportato da una campagna di comunicazione ideata dall’agenzia Patrini & Partners, con un media mix incentrato su attività digital e un piano di affissioni.


Leggi anche: TUTTE LE NEWS SULLE CAMPAGNE PUBBLICITARIE ON AIR E ONLINE


Tre fasi per la comunicazione dedicata al lancio

La campagna si svilupperà in tre fasi. La prima, di tipo teaser, sarà on air dal 24 maggio al 6 giugno e sarà una sorta di welcome in città con l’obiettivo di creare curiosità sul brand e sull’imminente apertura. Ci sarà poi la fase di prevendita, che andrà dal 7 giugno al 4 luglio e che si concentrerà sulla prevendita degli abbonamenti. Infine, la fase di opening, che andrà dal 5 luglio fino alla data di apertura, in programma per metà luglio (in fase di definizione), sarà invece focalizzata sull’apertura ufficiale.

Dal punto di vista creativo ci si è concentrati sull'heritage del brand: il fotografo Franz Steiner ha usato come modelli dei veri abbonati della palestra di Venice Beach, quella da cui è iniziato il percorso di Gold’s Gym da piccola struttura a marchio cult a livello mondiale, con 600 club in 6 continenti.

La pianificazione avverrà con una campagna pubblicitaria su Facebook e Instagram, affiancata da una campagna display su Google ADS, sia search che banner, che verrà distribuita sui principali siti e app di settore.

La promozione sarà integrata da un’attività di influencer marketing focalizzata su personaggi “fitness addicted”.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI