• Programmatic
  • Engage conference

15/01/2019
di Caterina Varpi

Gillette a favore del #MeToo con il video We believe. Firma Grey New York

Lo spot, che reinterpreta la storica tagline del brand, "Gillette, il meglio di un uomo", verrà lanciato in tv durante il Super Bowl 2019. Su YouTube raggiunte quasi 4 milioni di visualizzazioni

Gillette-MeToo.jpg

Gillette reinterpreta lo slogan "Gillette, il meglio di un uomo" in una campagna a sostegno del movimento #Metoo. Nel video We believe, firmato da Grey New York, si mette in discussione il tradizionale modello di mascolinità, per proporne uno più positivo. Nello spot, in cui non compaiono rasoi, si susseguono una serie di immagini che riprendono notizie recenti sul #MeToo, che mostrano il sessismo nei film, nelle aziende o scene di violenza tra ragazzi. Una voce fuori campo si chiede se il bullismo, le molestie sessuali o la "mascolinità tossica" siano il meglio che un uomo può ottenere. Seguono esempi di uomini che intervengono per fermare scene di litigi tra ragazzi o per riprendere altri uomini quando fanno apprezzamenti inappropriati alle donne. https://www.youtube.com/watch?time_continue=6&v=koPmuEyP3a0 Il marchio di P&G ha dichiarato che questa campagna fa parte di un’iniziativa più ampia per promuovere "versioni positive, inclusive e salutari di ciò che significa essere un uomo". La pubblicità di Gillette verrà lanciata in tv durante il Super Bowl 2019, in programma il 3 febbraio, 30 anni dopo il lancio della storica tagline del brand, avvenuto sempre in occasione del match. Il filmato, già diffuso sui social network e su YouTube dove in due giorni ha raccolto quasi 4 milioni di visualizzazioni, divide il web, ottenendo apprezzamenti ma anche molte critiche soprattutto da parte di uomini, media e politici conservatori.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI