• Programmatic
  • Engage conference

06/02/2019
di Cosimo Vestito

Furla punta sul digitale per la pubblicità della collezione primavera-estate 2019

L'azienda italiana di moda lancia una campagna focalizzata sui social network, ma che contempla anche stampa e affissione. La creatività è firmata da Wednesday Agency

FURLA-SS-19-ADV-CAMPAIGN-CHIARA.jpg

Furla annuncia il lancio della campagna pubblicitaria per la collezione primavera-estate 2019, intitolata The Furla Society. Una celebrazione, secondo quanto recita la nota, di tutto quello che The Furla Society significa: libertà di espressione, unicità, allegria, gioco e diversità. Per sottolineare il proprio Dna italiano, Furla sceglie di ambientare la campagna nelle strade di Milano. Le usa come fossero un parco giochi, con modelle e modelli ripresi in interazioni giocose tra loro e la città. La campagna è diffusa su digitale, social network (via Instagram, Instagram Stories, Facebook, Wechat e Weibo), stampa e affissione. Tutte le sue attivazioni saranno anche riprese e supportate dal visual menchandise nei negozi dell'azienda italiana di moda, oltre che con eventi speciali e attività specifiche, costruite su misura per la clientela. La campagna, la cui direzione creativa è di Wednesday Agency, è stata tutta girata in Italia dal regista Steven Brahms, con le foto scattate da Stas May. La pianificazione è gestita internamente dall'azienda. I protagonisti della collezione sono Soo Joo, Chiara Scelsi, Joan Smalls, Lucky Blue Smith e Pyper America.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI